Overblog
Segui questo blog Administration + Create my blog

www.linguesenzasforzo.org I bias cognitivi (trappole mentali) sono diffusi, sistematici, e si ripresentano ostinatamente (è infatti difficile pensare in modo diverso da come pensiamo). Per questo è importante mettere a punto efficaci strategie correttive...

Mostra altro

www.linguesenzasforzo.org Ahány nyelvet tudsz, annyi ember vagy ('tante lingue conosci tante persone sei') - dice un proverbio ungherese: vale a dire che per parlare un'altra lingua bisogna diventare un'altra persona. Non si può, infatti, conoscere veramente...

Mostra altro

www.linguesenzasforzo.org In Italia è facile riconoscere non solo gli stranieri ma persino gli italiani che vivono all'estero, anche se parlano perfettamente italiano. Ecco perché Affascinante area di studio di una tesi pubblicata su The Economist nella...

Mostra altro

www.linguesenzasforzo.org 1. Decidete di Imparare. La prima cosa da fare è decidere che volete utilizzare questo metodo, e poi proseguire con le tecniche per tre mesi. Il metodo non è difficile; è anzi sorprendentemente facile, ma richiede costanza e...

Mostra altro

www.linguesenzasforzo.org Pensare in tedesco - impossibile! Come si fa a pensare in un'altra lingua, specialmente quando si è ancora un principiante? Questa è la solita reazione a una proposta del genere. Invece si può, ed è anche divertente. Leggete...

Mostra altro

www.linguesenzasforzo.org È risaputo che per parlare una lingua straniera con una competenza simile a quella di un madrelingua si deve pensare nella lingua straniera. Cosa significa realmente “pensare in una lingua straniera”? Nel campo di studi della...

Mostra altro