Vai a letto tardi? Incubi in vista

http://3.bp.blogspot.com/_b334wz8dWY4/ScQn3XWD0OI/AAAAAAAABDY/JPQgP5AFUjo/s320/incubi-notturni-003.jpgChi va regolarmente a dormire tardi e si alza quindi a mattina avanzata soffre piu' frequentemente di incubi e disturbi del sonno e ha una perdisposizone piu' marcata ad altre patologie psicologiche.

Lo rivela una curiosa indagine pubblicata sulla rivista Usa 'Sleep and biological Rythms' e condotta dal dipartimento di psichiatria dell'universita' 'Yuzuncu Yil' in Turchia.

Analisi epidemiologiche hanno mostrato che generalmente tra il 2 ed il 6% della popolazione soffre di incubi notturni settimanalmente, e quasi tutti – il 90% – almeno una volta l'anno.

Studiando le abitudini al sonno di 264 adulti sottoposti a test psicologici, i ricercatori hanno osservato che ''i gufi notturni, ossia i volontari che andavano a letto sempre tradi, avevano probabilita' significativamente piu' alte di dormire male, avere incubi, soffrire di stanchezza diurna degli individui mattutini''. ( Fonte: www.blitzquotidiano.it)

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Cedistic © 2014 -  Ospitato da Overblog