TEM, Massimo Gatti: “ Vergognosa l’apertura di ulteriori nuovi cantieri”

http://massimogatti.files.wordpress.com/2012/07/bandiera-no-tem.jpg?w=281&h=211In merito all’ apertura di nuovi cantieri sul tracciato TEM, il Capogruppo in Provincia di Milano per Lista un’Altra Provincia-PRC-PdCI, Massimo Gatti, dichiara:

“L’atteggiamento dei vertici TEM è disgustoso. La loro ostinazione è imbarazzante quando ormai è chiaro che i soldi per la TEM non ci sono. Vanno avanti senza obiettivi, solo la cieca obbedienza a chi governa in Regione e Provincia targate PDL-Lega.
Lo Stato ha vergognosamente rinnovato di nascoto i vertici di Cassa Depositi e Prestiti (Bassanini PD e Gorno Tempini PDL) che dirottano i quattrini del risparmio postale nei fondi “speculativi” anziché impiegarli per il lavoro, i servizi pubblici locali e i comuni.
Si procede a distruggere un lascito secolare di aree fertili e pregiate nel sud milanese volendo aprire i cantieri anche nella zona di Paullo nonostante i ricorsi giacenti e senza pagare gli indennizzi agli agricoltori.
Intanto per le strade restano le buche, i rifiuti non vengono rimossi dai cigli stradali, la manutenzione ordinaria e straordinaria è paralizzata.
Purtroppo gran parte delle associazioni degli agricoltori e troppi comuni sono rassegnati e lasciano le persone da sole a davanti a questa catastrofe naturale, economica e sociale.
TEM continua ad avere vertici servili e plurinominati in più società per cementificare e speculare. Purtroppo TE, società esecutiva di TEM creata ad hoc per moltiplicare le poltrone, ha un direttore tecnico che, anche quando era dirigente in Provincia, ha contribuito negativamente ad affossare il progetto alternativo dei comuni per riqualificare la strada Cerca e potenziare il trasporto pubblico.
Sempre più grave il silenzio assordante del Comune di Milano che prepara l’Expo senza opporsi alla distruzione della parte più agricola della provincia di Milano.
La mobilitazione dal basso e la manifestazione “l’Italia cambia strada” prevista a Milano il 4 maggio deve proporsi di fermare lo scempio senza abdicare ai nostri diritti e ai nostri doveri”.

Fonte: http://massimogatti.wordpress.com/2013/04/22/tem-massimo-gatti-vergognosa-lapertura-di-ulteriori-nuovi-cantieri/

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Cedistic © 2014 -  Ospitato da Overblog