Smog: a Milano troppi bambini malati

Purtroppo, la "nostra" Milano si appropria di un "nuovo" primato (decisamente) negativo!

La città, finisce sul podio, per il numero di infezioni respiratorie che, ogni anno, i piccoli cittadini contraggono: in media 6 o 7 nei primi 3 anni di anni di vita e 4 o 5 negli anni successivi.

 

È quanto emerge da uno studio di Susanna Esposito, direttore facente funzione della 'Clinica pediatrica I' e Maria Francesca Patria, dell'Ambulatorio di pneumologia e allergologia pediatrica, dell'Università degli Studi di Milano.

 

I dati raccolti a Milano risultano superiori di circa il 30-35% rispetto a quanto si può calcolare nelle città del Centro-Sud o in zone lontana dalle aree metropolitane.

 

Questo record assoluto dipende innanzitutto dai livelli di smog, considerato che nei giorni di Pm10 "alle stelle" (leggi qui l'articolo) gli accessi di casi gravi al pronto soccorso aumentano, sia per i bambini che per gli adulti, favorendo tra la popolazione l'insorgenza di malattie tra almeno 1 e 3 volte al mese nel periodo invernale.

 

Intanto, situazione milanese a parte, il numero di bambini malati è comunque quadruplicato nell’arco di 30 anni in tutta Italia e, se negli anni '80 era soltanto circa il 5% la percentuale di bambini colpiti da infezioni respiratorie fino a 8 volte l'anno nei primi 3 anni di vita, e fino a 6 volte negli anni successi, ora siamo arrivati al 25%.

 

I genitori cercano poi di anticipare il più possibile la guarigione, "imbottendo" i propri figli di medicine o altri rimedi (anche i cosiddetti "naturali"), spesso assunti anche senza aver consultato un medico, finendo, spesso, per mandare i bambini a scuola senza che siano completamente guariti, favorendo così il contagio.

 

Inoltre, sempre i genitori (almeno quelli fumatori) hanno anche la colpa di far fumare troppo spesso ai propri figli il fumo passivo delle sigarette, contribuendo a "sporcare" anche l’aria che respirano in casa e perfino nella propria cameretta.

 

La 'Clinica pediatrica I' ha appositamente attivato da quest'anno un ambulatorio di pneumologia e allergologia pediatrica, con un team multidisplinare per offrire approfondimenti diagnostici, oltre alle eventuali cure in caso di ricovero. ( Fonte: www.milanoweb.com)

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Cedistic © 2014 -  Ospitato da Overblog