Siamo governati da arzilli vecchietti dal portafoglio gonfio: Corrado Passera

Come promesso nei giorni scorsi dal presidente del Consiglio, Mario Monti, sono stati diffusi i redditi di tutti i ministri del suo governo. E' importante sapere, prima di leggere i dati, che un ministro della Repubblica percepisce 53.238 euro come stipendio base. Poi ha diritto a 11.309 euro come indennità integrativa speciale e a 135.230 euro a titolo di indennità prevista dalla legge 418 del 1999. Il totale complessivo ammonta a 199.778 euro. Vediamo, uno per uno, i redditi dei ministri della Repubblica Italiana.

http://db3.stb.s-msn.com/i/61/D46B834FF7C015196C3F34301F8D12.jpgPassera ha dichiarato nel 2011 un reddito complessivo, relativo al 2010, di 3.529.602 euro. E' quanto si legge nella dichiarazione pubblicata sul sito del ministero. Passera ha poi una partecipazione per 1,9 milioni di euro nella Lariohotels piu' altri 3,1 milioni nella stessa societa', ma in nuda proprieta'. Inoltre, ha azioni per 1,6 milioni nella Immobiliare Venezia Srl. Il ministro ha poi depositi per 8,8 milioni di euro, titoli obbligazionari in euro per 169mila
euro e in dollari per 23mila, polizze vita da 1,2 milioni e un fondo pensione complementare da 3,3 milioni. Il ministro possiede anche un fabbricato di 141 metri quadrati a Parigi e un terreno di 3.220 metri quadrati a Casale Marittimo, in provincia di Pisa. Il titolare dello Sviluppo economico ha pero' anche due mutui sulle spalle: uno da 1,9 milioni con il Banco di Brescia San Paolo e uno da 910mila euro con il Credit Lyonnais. ( Fonte: http://finanza.it.msn.com/speciali/ecco-i-redditi-dei-ministri#image=3)

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Cedistic © 2014 -  Ospitato da Overblog