Servizi e rifiuti: arriva un aumento di 30 centesimi per metro quadrato

  • oleg
  • Lodi

http://www.ilfazioso.com/wp-content/uploads/2011/11/governo_monti.jpgLa tassa municipale per rifiuti e servizi aumenta di 30 centesimo per metro quadrato: questa somma si aggiungerà alla tariffa base del nuovo tributo municipale contenuto nel decreto legge varato dal governo Monti.

I sindaci potranno portare l’aumento da 30 a 40 centesimi per ogni metro quadro, magari a seconda della zona e della tipologia dell’abitazione.

Il nuovo tributo che dal 2013 prenderà il posto della vecchia Tarsu sarà composto da una tariffa commisurata alle quantità e qualità di rifiuti prodotti per unità di superficie, che andrà a ripagare i costi di smaltimento sostenuti dai Comuni, e dalla maggiorazione di 30-40 centesimi che andrà a pagare gli altri servizi erogati dai municipi, come illuminazione e polizia locale.

Il costo esatto verrà stabilito sulla base di due componenti: una in base al costo della raccolta, l’altra in base alla quantità di immondizia prodotta. I sindaci poi potranno concedere uno sconto del 30 per cento sulla tariffa  in caso di condizioni particolari, come appartamenti con un solo abitante o locali ad uso stagionale. ( Fonte: www.blitzquotidiano.it)

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Cedistic © 2014 -  Ospitato da Overblog