Seggio primarie ( burla) del PD mondialista di Obama – Particolare rivelatore

GUARDATE QUESTA FOTO!

http://www.stampalibera.com/wp-content/uploads/2012/12/ce79f5c7a47ba729b7f84914f68384d1-300x190.jpgSubiamo dal dopoguerra una colonizzazione selvaggia con conseguente rapina di ogni consistente entità economica nazionale, da parte di potenze straniere militarmente, e da capitali, multinazionali, banche, stranieri finanziariamente.

La televisione impone agli italiani la truffa delle presunte libere elezioni americane in cui i candidati la pensano allo stesso modo su tutto e quelli seri e veri vengono regolarmente boicottati dai media ed esclusi alla visibilità.

I giornalisti fanno a gara per infarcire ogni articolo di termini anglofoni tipo election day, exit poll ed altre stupidate per evidenziare la nostra sudditanza e quella dei politici e giornalisti. Una sudditanza agli Angli che oltre che economica, finanziaria, militare, é ormai anche culturale.

La foto gigantesca di Obama presente nel seggio, conferma senza possibilità di dubbio questa perduta dignità di partito rappresentante di un popolo sovrano da parte del PD, che evidenzia così la sua subalternità al Partito Democratico mondialista  e americano nello specifico.

In questa foto si evince subliminalmente per alcuni e palesemente per altri la nostra perduta sovranità e la dipendenza al regime USA per il quale il PD lavora. Il Democratismo mondialista guerrafondaio si fa sempre più aggressivo candidandosi ora apertamente alla gestione del nuovo ordine mondiale.
Non c’è più niente da dire solo immaginare il seguito.

Grazie.

Fonte: www.stampalibera.com

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Cedistic © 2014 -  Ospitato da Overblog