" Schifosamente Onorevoli" di Giandiego Marigo

Deridere, sbeffeggiare un deputato affetto da sclerosi multipla perchè, dopo una giornata molto faticosa perde il filo, di un discorso ed accenna incertezza…beh è l’ultimo rifugio dell’imbecillità. Uno se lo aspetta da un leghista, o da un Fratello d’Italia, da un deputato PDL particolarmente ispirato o da un suo figlioccio forzanovista…invece no!
http://sphotos-e.ak.fbcdn.net/hphotos-ak-ash3/26338_1163597704687_6969812_n.jpgTanto per far avvalorare la sensazione d’essere simili, a distinguersi in quest’arte dell’insulto vergognoso sono stati i deputati piddini e di Scelta Civica…nei confronti di Matteo Dall’Osso deputato a Cinque Stelle.
Che dire se non ci sono parole? Se gli atti di per sé sono sufficienti a descrivere la bassezza, la strumentalità, l’imbecillità, l’aridità, e la vergogna.
Qualcuno poi ha chiesto scusa, dando prova anche dell’arte dell’ipocrisia, loro non sapevano…HANNO COLPITO A CASO…certo perchè i deputati non sono là a discutere o a legiferare, o comunque a confrontarsi , ma a combattere sulle barricate dell’imbecillità…in gara per la palma del più indegno.
Con le armi dell’irrisione e dello sberleffo, cercando di umiliare e non di ascoltare…perchè tanto lì, in parlamento nessuno conta nulla, se non durante le votazioni sulla fiducia, che ormai sono l’unica strada per “ governare” questo disgraziato Paese.
Questo avvenimento emblematico, al di là di Matteo, al di là dei gruppi implicati, di cui potrebbe anche non fregarci nulla ( non vogliamo scendere in gara sulla bassezza delle opposte tifoserie), ci dà il polso di quello che è diventato il nostro Parlamento, un coacervo di lanzichenecchi e di bravi al servizio ora di questo ora di quell’interesse particolare, ora di questa ora di quella lobby, un luogo in cui non attecchisce nemmeno il perbenismo ipocrita d’una normale piazza di questo sciagurato Paese.
La metafora manzoniana dei bravi di Don Rodrigo, senza cultura, senza vergogna, senza sentimento, senza un briciolo di umanità, al servizio becero del loro padrone ben s’adegua all’atteggiamento indegno dei nostri parlamentari…molto bravi, sempre, a stigmatizzare i comportamenti e ad annotare pagliuzze…meno , molto meno, anzi per niente in grado di osservare le proprie travi.

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Cedistic © 2014 -  Ospitato da Overblog