Roma, dimessa dopo aborto trova il feto negli slip

http://www.informasalus.it/data/foto/r/roma-dimessa-dopo-aborto-trova-il-feto-negli-slip_2177.jpgDopo aver accertato una grave malformazione del feto, una giovane donna si è recata all'ospedale San Camillo di Roma per un aborto e, dopo l'intervento ed i controlli, è stata dimessa ed è tornata a casa. La mattina successiva la ragazza si è svegliata per andare in bagno e, dopo aver abbassato gli slip, ha trovato il feto.

Secondo quanto riferito dal legale della donna, la Procura della Repubblica di Roma si è già attivata procedendo al sequestro di ogni elemento necessario per chiarire quanto accaduto.

“La nostra assistita – ha spiegato il legale della donna - si era recata all'ospedale per un'interruzione volontaria della gravidanza, avendo accertato una malformazione del feto. L'intervento sembrava essersi concluso regolarmente ma, rientrata a casa, ha trascorso la serata avendo dei dolori che pensava fossero 'normali'. La mattina successiva, andando in bagno, nel tirarsi giù lo slip all'interno ha trovato il feto. Naturalmemte è svenuta”.

La ragazza, sotto shock, si è quindi recata presso un altro ospedale dove è stata ricoverata nuovamente per gli accertamenti. ( Fonte: www.informasalus.it)

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Cedistic © 2014 -  Ospitato da Overblog