Riceve cartella Equitalia: 72enne si spara in testa a Napoli

http://www.evaystyle.com/wp-content/uploads/2008/08/pistola.jpgDa qualche tempo aveva ricevuto una cartella esattoriale di 15mila euro e sabato mattina si è sparato con la sua pistola alla testa: è in imminente pericolo di vita un 72enne di Pozzuoli (Napoli). Ai suoi cari ha lasciato un biglietto: ”La dignità vale più della vita”.

L’uomo è ricoverato in condizioni disperate all’ospedale Loreto Mare di Napoli. E’ stato il figlio a riferire ai carabinieri che il 72enne aveva ricevuto la cartella esattoriale, alcuni mesi fa. L’uomo vive a Pozzuoli (Napoli) mentre la sua officina, dove riparava barche, è a Napoli, in via Fedro: lì dove ha tentato il suicidio e dove è stato trovato dal figlio.

Solitamente il sabato mattina, l’anziano andava in barca. Stamattina, però, quando i suoi familiari si sono accorti che le chiavi della barca erano in casa e che al telefono cellulare non rispondeva, si sono preoccupati e hanno allertato i carabinieri.

Fonte: www.blitzquotidiano.it

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Cedistic © 2014 -  Ospitato da Overblog