Questa è la roba con cui vengono fatti i bocconcini di pollo di McDonald's

Di tutti i fast food. I polli vengono ridotti in un poltiglia rosa caramella, che nessuno considererebbe commestibile. I polli, ovviamente non freschi, ma surgelati.

 

Ossa, interiora e pelle. ( Questo particolare è da prendere con le pinze, secondo la fonte ci sono macchine che triturano le carcasse con ossa e pelle, secondo altre fonti questa poltiglia è il risultato della scarnificazione delle carcasse di pollo ad alta pressione , e in questo caso ci sarebbero insieme alla carne anche tracce di osso).

Vengono fatti passare in un setaccio che tritura tutto senza pietà, poi per abbattere la carica batterica la “ roba” viene lavata, ma sarebbe più appropriato dire immersa in una soluzione con ammoniaca. Finita qui? Assolutamente no. Visto che la poltiglia è insapore viene addizionata artificialmente con aroma di pollo. E visto che con quel colore non la mangerebbe neanche il gatto, tinta. Ma non facevano prima ad usare il pongo? ( Fonte: http://laverabestia.org)

 

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Cedistic © 2014 -  Ospitato da Overblog