Quei giovani che sono già vecchi

http://www.ilfuturista.it/images/stories/POLITICA4/manigiovani.jpgCi sono giovani che sono già vecchi. Che ragionano per fazioni, per vecchie appartenenze. Sull’attenti dinanzi a pseudo capibranco che ordinano la ritirata o l’avanzata, a seconda della contingenza momentanea. E loro obbediscono da bravi soldatini senza fiatare o mascherano quel “sìssignore” come altro. E invece i giovani devono fare i giovani, non scodinzolare, infischiandosene delle logiche dei vecchi fatte di quote, di piroette, di bizantinismi, di cambi strumentali, di scuse. O di innovazioni che sono già scadute da un pezzo. I giovani devono restare giovani, nelle idee e negli atteggiamenti, perché devono essere testimoni viventi di indipendenza, di prestigio: insomma, di quel carburante pulito e vigoroso che dovrebbe servire alla nuova politica. Quattro esponenti di Generazione Italia lasciano Fli, uno è il figlio di un ex (ma non troppo) viceministro del governo, dato dalle solite malelingue in ri - avvicinamento al cosmo berlusconiano.

 

Ma il punto non è questo, bensì la veste alta che si vuol dare a una scelta pragmatica. La libertà di movimento e di opinione è ovviamente da preservare e incentivare. Proprio da queste colonne mille volte lo abbiamo sottolineato con vigore. Altro, però, è voler motivare come esercizio sperimentale di neuroni una svolta o una semi capriola che è solo strumentale e non filosofica o facente capo a chissà quale analisi politologica. Nulla di male, per intenderci, ne abbiamo viste di casacche culturali confezionate su misura per l’occasione.

Solo sarebbe più elegante e onesto chiamare le cose con il proprio nome. Per evitare di ingannare se stessi, prima che i lettori o quelli che alla politica con la P maiuscola credono ancora. Soprattutto per evitare il contagio mentale di quella deriva berlusconiana che pare abbia attecchito anche lontano da Arcore. Auguri. ( Fonte: www.ilfuturista.it)

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Cedistic © 2014 -  Ospitato da Overblog