" Per salvare la nave Italia non resta che l’ammutinamento" di Filippo Rossi

http://www.ilfuturista.it/images/stories/bandanaberl.pngC'è chi dice che adesso non è tempo di scossoni politici. E c'è anche chi dice che quando una nave sta nella tempesta non si cambia capitano. E c'è chi si appella al senso dello Stato per dire che non bisogna andare al voto. Questa crisi agostana sembra aver dato la stura al peggior conservatorismo italiano, quello che si ammanta di patriottismo e di responsabilità, quello che ricatta moralmente per evitare ogni cambiamento, ogni rivoluzione.

 

La realtà dei fatti dice tutt'altro. Dice ad esempio che - come d'altra parte è successo alla Spagna di Zapatero - se oggi Silvio Berlusconi annunciasse il voto anticipato le pressioni dei mercati sull'Italia si fermerebbero di colpo. Il perché è semplice: sarebbe davvero difficile che dal voto potesse scaturire una classe politica, una leadership, peggiore di quella Berlusconiana. Al peggio c'è fine.

 

E la realtà dice anche che se lo zombie di Arcore si dimettesse oggi per un gesto di realismo politico, la fiducia dei mercati per le sorti italiane farebbe immediatamente un salto in avanti, le borse brinderebbero, i mercati internazionali festeggerebbero. E qualcuno, finalmente, tornerebbe a volersi far fotografare con l'inquilino di Palazzo Chigi.

 

La politica non ragiona per compartimenti stagni. Le amicizia con Putin e Gheddafi, il bunga bunga, lo sputtanamento mondiale hanno lasciato il segno. E un capitano "non credibile" non può affrontare la tempesta. Lo ha spiegato, giorni fa, anche il consulente economico di Nicolas Sarkozy: la crisi italiana è una crisi di credibilità politica. Un paese senza autorevolezza - e qualcuno alzi la mano se pensa davvero che Berlusconi possa solo far finta di essere autorevole - non può essere in grado di affrontare una tempesta. Qualsiasi cosa dica e faccia lo zombie italico la contaminerà con la sua essenza in putrefazione. Nessun ordine sarà valido. Nessun patto sarà rispettato. Per questo l'unica responsabilità possibile è quella dell'ammutinamento. Per salvare la nave Italia. ( Fonte: www.ilfuturista.it)

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Cedistic © 2014 -  Ospitato da Overblog