Parma: Arrestati Villani, Vignali, Costa e l'editore Buzzi per corruzione e peculato.

http://www.gazzettadiparma.it/mediagallery/foto/dett_articolo/1358322455531_0.jpgNuova clamorosa inchiesta sul fronte politico-giudiziario, che piomba nel pieno della campagna elettorale.In queste ore sarebbero scattati gli arresti domiciliari per corruzione e peculato per l'ex sindaco Vignali, il consigliere regionale del Pdl nonchè vicepresidente di Iren Luigi Giuseppe Villani , l'ex presidente di Stt Andrea Costa e l'imprenditore Angelo Buzzi, editore di Polis Quotidiano e presidente del Cda di Iren.

I provvedimenti sono stati eseguiti dalla Guardia di Finanza. L'operazione si chiama Public Money e ha visto anche il sequestro di beni per 3,5 milioni di euro: beni mobili ed immobili intestati e/o riconducibili agli arrestati. Diciassette le persone indagate.

"Nel corso delle articolate indagini esperite mediante l’approfondito esame di documentazione bancaria, contabile ed extra contabile, nonché  attività di natura tecnica- si legge in una nota della Guardia di Finanza - è stato appurato che gli indagati hanno tenuto costantemente, nel corso di più anni, una condotta fraudolenta finalizzata ad accumulare ingenti ricchezze da destinare ad usi strettamente privati, quali tra gli altri il finanziamento della campagna elettorale per le elezioni amministrative di Parma del 2007; la fidelizzazione della popolazione parmense e non ad un particolare “ movimento” politico anche al fine di una eventuale candidatura alle successive elezioni politiche nazionali;.al controllo della stampa locale".

Ulteriori dettagli dell’operazione saranno illustrati in una conferenza stampa, tenuta dal Procuratore della Repubblica Gerardo Laguardia alle 11.

Fonte: http://www.gazzettadiparma.it/

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Cedistic © 2014 -  Ospitato da Overblog