" OCCUPIAMO IL FUTURO" Movimenti e partecipazione oltre la crisi. Mercoledì 30 novembre, ore 20:45 ( Teatro dell'Informagiovani, Via Paolo Gorini, 19 Lodi)

http://www.ilpolitico.it/wp-content/uploads/2009/06/pippo-civati.jpgOCCUPIAMO IL FUTURO - Movimenti e partecipazione oltre la crisi

Mercoledì 30 novembre 2011, ore 20:45

(Teatrino dell’Informagiovani, via Paolo Gorini 19 – Lodi).

Partecipa Pippo Civati (consigliere regionale PD)

 

Il 30 novembre si svolgerà la prima iniziativa pubblica della neonata Prossima Lodi “OCCUPIAMO IL FUTURO - Movimenti e partecipazione oltre la crisi” (mercoledì 30 novembre, ore 20:45 a Lodi presso il Teatrino dell’Informagiovani, via Paolo Gorini 19 con la presenza di Pippo Civati).

La serata sarà organizzata in modo da rompere gli schemi del classico dibattito, favorendo il confronto diretto tra i tutti i partecipanti, come nello spirito di tutte le iniziative promosse da Prossima Italia.

Non ci sarà l’usuale divisione tavolo dei relatori e pubblico, ma sarà un luogo di partecipazione e confronto in cui si alterneranno letture sceniche e testimonianze dirette e contributi di realtà associative e territoriali lodigiane ed esperti. Per questo abbiamo organizzato interventi delle più interessanti organizzazioni che operano sul nostro territorio su temi quali la partecipazione, la difesa dei beni comuni, l’inclusione sociale, la legalità.

Sarà un evento in cui tutti i partecipanti discuteranno alla pari di democrazia ed economia, sviluppo e solidarietà, innovazione e merito, legalità e trasparenza, politica e diritti.

Tutti si confronteranno con Pippo Civati (che oltre ad essere consigliere regionale per il PD è tra i promotori di Prossima Italia) esplicitando quali, secondo la società civile, sono le attese e le richieste che la politica deve saper affrontare in questi tempi di crisi.

Al termine dell’incontro ci sarà anche un momento conviviale di festa perché siamo convinti che politica vuol dire anche star bene insieme.

La serata sarà anche l’occasione di presentare Prossima Lodi, iniziativa lodigiana che si pone obiettivi di innovare le forme comunicative della politica,  favorire la partecipazione attiva delle persone, creare occasioni d’incontro e condivisione tra società civile, movimenti e Partito Democratico.

Prossima Lodi nasce per mettere in rete persone e realtà locali interessate ai temi del rinnovamento e del merito, della partecipazione e della trasparenza, della legalità e della riduzione dei costi della  politica. Un’attenzione particolare è rivolta alle tematiche ambientali, allo sviluppo sostenibile e a politiche che favoriscano la solidarietà e l’inclusione sociale.

Inoltre saranno raccolte le firme su due petizioni per iniziare fin da subito a lavorare su temi che ci stanno particolarmente a cuore: l’inclusione, la partecipazione e il rinnovamento della politica.

La prima campagna è “Italiano sono anch’io” su cui, insieme ai Giovani Democratici, raccoglieremo le firme per garantire alle persone nate e cresciute in Italia di poter più facilmente ottenere la cittadinanza, come recentemente auspicato anche dal Presidente della Repubblica.

Nel manifesto della raccolta firme nazionale (www.litaliasonoanchio.it) si legge. “Le persone di origine straniera che vivono in Italia sono oggi circa 5 milioni (stima Dossier Caritas Italiana  Fondazione Migrantes al 1° gennaio 2010), pari all’8 % della popolazione totale. Di questi un quinto circa  sono bambini e bambine, ragazzi e ragazze. Nati in gran parte in questo Paese, solo al compimento della  maggiore età si vedono riconosciuto il diritto a chiederne la cittadinanza. Il luogo di provenienza dei loro  genitori è lontano, spesso non ci sono mai stati. A loro, alle loro famiglie, vengono per lo più frapposte  soltanto barriere. Limitazioni insormontabili e ingiustificate, che danno luogo a disuguaglianze, ingiustizie e  persecuzioni.

La seconda raccolta firme è per la petizione “Prima gli Elettori” (http://www.prossimaitalia.it/news/1748/prima-gli-elettori-la-nostra-proposta-di-regolamento/) che, a prescindere dal tipo di legge elettorale, impegni il Partito Democratico a convocare elezioni primarie libere e aperte per la scelta dei candidati alla Camera ed al Senato. Parlamentari scelti come i sindaci. Questo crediamo sia lo spirito per superare la crisi della politica e della democrazia alla quale siamo purtroppo abituati da 17 anni.

In questi giorni abbiamo già attivato alcuni strumenti informatici per favorire la partecipazione anche attraverso il web.

Siamo quindi raggiungibili

sul blog http://prossimalodi.wordpress.com 

su Facebook: www.facebook.com/pages/Prossima-Lodi/225323507533825

e per mail: prossima.lodi@gmail.com

Il sito nazionale: Prossima Italia: www.prossimaitalia.it

OCCUPIAMO IL FUTURO - movimenti e partecipazione oltre la crisi

Mercoledì 30 novembre, ore 20:45 (Teatro dell'Informagiovani, Via Paolo Gorini, 19 Lodi)

Interverrà Pippo CIVATI (Consigliere Regionale PD).

Sarà una serata speciale, con testimonianze dal mondo associativo lodigiano e di esperti.

Sarà un evento con letture sceniche e performance.

Sarà un luogo per discutere alla pari di democrazia ed economia, sviluppo e solidarietà, innovazione e merito, legalità e trasparenza, politica e diritti.

Sarà una festa finale perché la politica è anche stare bene insieme.

Sarà l'inizio di un lungo percorso...sarà PROSSIMA LODI!

OCCUPIAMO IL FUTURO - movimenti e partecipazione oltre la crisi

NON PUOI MANCARE! TI ASPETTIAMO!

Prossima Lodi

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Cedistic © 2014 -  Ospitato da Overblog