Monday 7 march 2011 1 07 /03 /Mar /2011 08:00

http://t2.gstatic.com/images?q=tbn:ANd9GcRlWhoyqtVp-r63Go1HJu3hGJ5aO2HFQTTD76p4R9U2gSzWl2JUfwÈ difficile capire come si sia potuto credere e far credere che incentivando la domanda di prodotti che hanno saturato da tempo il mercato si possa far ripartire la crescita economica. In Italia negli anni Sessanta del secolo scorso le automobili circolanti erano 1.800.000. Nel 2008 sono state 35 milioni. Se nei decenni passati il settore aveva grandi possibilità di espansione, oggi non ne ha più. Ha riacquistato un po’ di slancio con gli incentivi alla rottamazione, ma, appena sono finiti, la domanda di nuove immatricolazioni è crollata quasi del 30 per cento da un mese all’altro. A livello mondiale l’eccesso della produzione automobilistica è circa un terzo del totale: 34 milioni di autovetture all’anno su 94 milioni.

La scelta di puntare sul rilancio della produzione automobilistica non solo si è dimostrata fallimentare dal punto di vista economico, ma è anche irresponsabile dal punto di vista energetico e ambientale perché l’autotrasporto (autovetture e camion) assorbe in Italia circa un terzo di tutte le importazioni di fonti fossili. Contribuisce per un terzo alle emissioni di CO2, che sono la causa principale dell’innalzamento della temperatura terrestre.

Negli anni Sessanta del secolo scorso anche il settore dell’edilizia presentava grandi possibilità di espansione, sia perché era necessario completare l’opera della ricostruzione post-bellica, sia perché erano in corso movimenti migratori di carattere biblico dalle campagne alle città, dal sud al nord, dal nord-est al nord-ovest. Ora non è più così. Nel quindicennio intercorrente tra i censimenti agricoli del 1990 e del 2005 sono stati edificati 3 milioni di ettari di terreno: una superficie pari al Lazio e all’Abruzzo. Contestualmente il numero degli edifici inutilizzati è cresciuto. A Roma ci sono 245.000 abitazioni vuote su 1.715.000. Una su sette. A Milano 80.000 appartamenti su 1.640.000 e 900.000 metri cubi di uffici: un volume equivalente a 30 grattacieli Pirelli.

Situazioni analoghe si verificano in tutte le città di tutte le dimensioni. I terreni agricoli adiacenti alle aree urbane sono costellati di capannoni industriali in cui non si è mai svolta la minima attività produttiva. Anche la scelta di puntare sull’edilizia come volano della ripresa economica si è rivelato un errore strategico e contemporaneamente una dimostrazione di irresponsabilità ambientale perché i consumi energetici degli edifici sono superiori a quelli delle automobili. Assorbono altrettanta energia, un terzo del totale, ma solo in cinque mesi per il riscaldamento invernale. Quindi, come scrive anche Giorgio Cattaneo sul blog Libre, nel caso della riconversione edilizia – di cui l’Italia avrebbe un estremo bisogno, anche per ridurre la propria grave dipendenza energetica – a crescere sarebbe una gran quantità di beni (riscaldamento a minor costo, ambiente più pulito), mentre a rimetterci sarebbe soltanto una merce: il gasolio o il metano da riscaldamento.

Devote alla “teologia del Pil”, dottrina fondata sulla teoria della crescita illimitata dei consumi, economia e politica non osano pronunciare serenamente la parola decrescita, ma basta l’esempio della possibile riconversione edilizia, che in Italia sarebbe una vera e propria rivoluzione, a dimostrare che non siamo di fronte a un ossimoro: proprio la decrescita (del Pil legato allo spreco di energia) potrebbe assicurare una grande ripresa dell’occupazione nel settore, con una straordinaria eredità di lavoro utile e di benessere diffuso. ( Fonte: Movimento per la Decrescita Felice)

Di oleg - Pubblicato in : Lodigiano: Stili di Vita
Scrivi un commento - Vedi 2 commenti
Torna alla home

OPPORTUNITA' DI LAVORO

lavoro.jpg

CREA IMPRESA

Come Avviare un Bed & Breakfast O Affittacamere - Guida + CD-Rom
Massimo D'Angelillo, Monica Gadda, Antonio Montefinale, Daniela Montefinale, Maria Luisa Morasso
Come Avviare un Ostello della Gioventù - Guida + CD-Rom
Massimo D'Angelillo, Monica Gadda, Antonio Montefinale, Daniela Montefinale, Maria Luisa Morasso
Come Avviare un Baby Parking, Ludoteca, Centro Giochi - Guida + CD-Rom
Massimo D'Angelillo, Monica Gadda, Antonio Montefinale, Daniela Montefinale, Maria Luisa Morasso
Come Avviare un Orto Km 0 - Guida + CD-Rom
Massimo D'Angelillo, Monica Gadda, Antonio Montefinale, Daniela Montefinale, Maria Luisa Morasso
Come Avviare un'Attività di Coltivazione di Piante Aromatiche e Officinali - Guida + CD-Rom
Massimo D'Angelillo, Monica Gadda, Antonio Montefinale, Daniela Montefinale, Maria Luisa Morasso
Come Avviare una Agenzia di Shopping Tour e Turismo Territoriale - Guida + CD-Rom
Massimo D'Angelillo, Monica Gadda, Antonio Montefinale, Daniela Montefinale, Maria Luisa Morasso
Come Avviare una Scuola di Musica e Canto - Guida + CD-Rom
Massimo D'Angelillo, Monica Gadda, Antonio Montefinale, Daniela Montefinale, Maria Luisa Morasso
Come Avviare un Ristorante Km 0 - Guida + CD-Rom
Massimo D'Angelillo, Monica Gadda, Antonio Montefinale, Daniela Montefinale, Maria Luisa Morasso
Come Avviare una Palestra - Guida + CD-Rom
Massimo D'Angelillo, Monica Gadda, Antonio Montefinale, Daniela Montefinale, Maria Luisa Morasso
Come Avviare un Agriturismo - Guida + CD-Rom
Massimo D'Angelillo, Monica Gadda, Antonio Montefinale, Daniela Montefinale, Maria Luisa Morasso
Come Avviare un Outlet del Territorio - Guida + CD-Rom
Massimo D'Angelillo, Monica Gadda, Antonio Montefinale, Daniela Montefinale, Maria Luisa Morasso
Come Avviare un Circolo Privato - Guida + CD-Rom
Massimo D'Angelillo, Monica Gadda, Antonio Montefinale, Daniela Montefinale, Maria Luisa Morasso
Come Avviare un Asilo Nido - Guida + CD-Rom
Massimo D'Angelillo, Monica Gadda, Antonio Montefinale, Daniela Montefinale, Maria Luisa Morasso
Come Avviare un Paese Albergo (albergo Diffuso) - Guida + CD-Rom
Massimo D'Angelillo, Monica Gadda, Antonio Montefinale, Daniela Montefinale, Maria Luisa Morasso
Come Avviare una Fattoria Didattica e City Farm - Guida + CD-Rom
Massimo D'Angelillo, Monica Gadda, Antonio Montefinale, Daniela Montefinale, Maria Luisa Morasso

STAMPE D'AUTORE

Il primo sito italiano per comprare poster e stampe d arte

COMPRA SU AMAZON.IT

KINDLE AMAZON

LIBRISALUS

Acquista su Librisalus.it

I TUOI SCATTI PER SEMPRE

Stampe da arredo personalizzate

LODIGIANO IN BICICLETTA

http://www.animatedweb.it/imagestore/tabimages/biking/muzza_canale_due1.jpg

LE CICLABILI DEL LODIGIANO

CERCA NEL SITO

LINGUE SENZA SFORZO

http://www.assimil.it/img/baseClip.png

Syndication

  • Feed RSS degli articoli
 
Crea un blog gratis su over-blog.com - Contatti - C.G.U. - Remunerazione in diritti d'autore - Segnala abusi - Articoli più commentati