Ministro Profumo: ora è tutto chiaro!

Pubblicato il da Cronache Lodigiane

http://www.finanzainchiaro.it/public/Profumo.jpgRiprendiamo, con un copia/incolla, il lancio di Agenzia con cui l’Agi riporta “spezzoni” dell’intervento del Ministro dell’Istruzione, Francesco Profumo tenuto ieri nel corso del Prix Italia a Torino.

(AGI) - Torino, 16 set. - "La scuola deve essere sempre più un hub di servizi". Lo ha detto il ministro dell'Istruzione Francesco Profumo intervenendo all'incontro "Istruzione e servizio pubblico" nell'ambito del Prix Italia a Torino. "La scuola - ha sottolineato Profumo - deve fare un po' da hub rispetto ai molti input che arrivano dall'esterno". Per questo, secondo Profumo, "il docente diventa una sorta di direttore d'orchestra".

Sappiamo tutti che i problemi della scuola italiana sono molteplici ed hanno radici antiche, quindi risultano particolarmente complessi e difficili da risolvere in tempi rapidi, ma detto ciò ritengo che si debba perlomeno partire da un punto fermo che debba essere assolutamente condiviso:

Occorre tenere fuori le droghe ( pesanti o leggere che esse siano) dalle aule di scuola, ma soprattutto dagli uffici del Ministero!

Autore: Giancarlo Marcotti

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti: