Lodi: riqualificazione dei corsi del Centro Storico

  • oleg
  • Lodi

http://www.terremagiche.it/public/image/Lombardia/Lodi.jpgInizieranno venerdì 29 luglio, da corso Adda, i lavori di riqualificazione dell'asse dei corsi del centro storico, che da lunedì 1 agosto coinvolgeranno anche corso Vittorio Emanuele II e dalla metà del prossimo mese corso Umberto I.

In corso Adda le esigenze di cantiere comporteranno, oltre al divieto di sosta ambo i lati 0/24, anche l'esigenza di chiudere completamente la via al transito dei veicoli, compresi quelli del residenti e dei titolari/fruitori di posti auto privati. Il progetto prevede infatti il rifacimento integrale della pavimentazione in porfido e, soprattutto, la modifica delle condutture per lo smaltimento dell'acqua piovana, con scavi sino ad una profondità di circa mezzo metro dal piano stradale che non consentiranno il passaggio dei mezzi, che resterà interdetto per alcuni giorni anche successivamente alla posa dei nuovi rivestimenti, per permettere l'assestamento dei materiali. Durante i lavori (la cui durata è complessivamente programmata in un mese) saranno invece sempre praticabili i percorsi pedonali.

 

"Per limitare al minimo indispensabile i disagi per i residenti - spiega il sindaco, Lorenzo Guerini - è stata valutata anche l'opportunità di suddividere il cantiere di corso Adda in due segmenti, da corso Umberto I a via San Francesco e da via San Francesco a via San Giacomo, ma ciò comporterebbe un prolungamento dei tempi dell'intervento di circa 10 giorni, mentre l'ipotesi dei lavori notturni farebbe guadagnare un paio di giorni ma causerebbe un serio disturbo alla quiete. Dopo un confronto con l'impresa che si è aggiudicata l'appalto (la Fratus Pavimentazioni, che in passato in città ha già realizzato la riqualificazione di corso Archinti e del tratto di via Marsala da via Garibaldi sino alla chiesa di Sant'Agnese), è stato quindi deciso di procedere contestualmente su tutta la via, concentrando i lavori ed i relativi disagi nel minor tempo possibile".

Agevolazioni per la sosta dei veicoli dei residenti presso aree custodite

 

Tenuto conto del periodo di svolgimento dell'intervento, che per molti coincide con le ferie, i residenti di corso Adda proprietari di posti auto privati che durante l'assenza da Lodi desiderano poter lasciare i propri veicoli presso aree di sosta custodite potranno utilizzare gratuitamente il parcheggio pubblico coperto di piazzale Matteotti: per avvalersi di questa opportunità, gli interessati dovranno presentare all'Ufficio Viabilità del Comune (piazza Mercato 5, telefono 0371/409391, fax 0371/409448, e-mail viabile@comune.lodi.it, orari di apertura al pubblico lunedì 09.00-16.15, mercoledì 09.00-17.15, martedì e giovedì 09.00-12.00) un'autocertificazione indicante generalità, civico di residenza ed estremi dei rispettivi veicoli, che verranno dotati di apposito pass.

Programmazione dei lavori in corso Vittorio Emanuele II e corso Umberto I

 

In corso Vittorio Emanuele II (da lunedì 1 agosto) ed in corso Umberto I (indicativamente dalla metà di agosto) i lavori non comporteranno la chiusura integrale al traffico veicolare. I cantieri verranno infatti organizzati in segmenti, ognuno della lunghezza di circa 20 metri, per i quali vigerà, in fase di esecuzione, il divieto di transito, mentre il resto delle vie resterà praticabile. La durata dei lavori per ognuno dei segmenti sarà di 4/5 giorni (di cui 3 giorni per l'assestamento dei materiali); conclusa la posa della nuova pavimentazione presso un segmento (operazione che richiederà 1/2 giorni), il cantiere si sposterà su quello successivo, con i lavori di posa e una fase dell'assestamento del secondo segmento che si sovrapporranno con l'assestamento del primo segmento, per cui si determineranno periodi di 3 giorni in cui entrambi i segmenti non saranno transitabili. Il cantiere di corso Vittorio Emanuele II si attesterà inizialmente all'intersezione con via Gabba e da lì avanzerà, segmento dopo segmento, verso piazza Castello. Per l'accesso e l'uscita dei veicoli dalle proprietà private collocate in aree del corso non interessate dal cantiere, potranno essere percorse in entrambi i sensi di marcia le intersezioni con via Gabba e piazza Castello. Uno schema organizzativo analogo verrà applicato per corso Umberto I, con accessi e uscite dalle intersezioni con piazza della Vittoria e via Volturno.

Modifica dei percorsi del servizio di trasporto pubblico urbano

 

La chiusura al traffico dell'asse dei corsi comporterà, da venerdì 29 luglio, anche alcune modifiche degli itinerari del servizio di trasporto pubblico urbano, con la soppressione temporanea delle fermate di piazza Castello, piazza della Vittoria, corso Umberto I (all'angolo con via Volturno) e corso Adda (all'angolo con via San Giacomo); le linee che normalmente transitano lungo questo itinerario, percorreranno durante i lavori l'itinerario alternativo viale Dalmazia-via Defendente Lodi. Le modifiche di tracciato riguarderanno anche la navetta gratuita parcheggio Ospedale Maggiore-centro storico, con soppressione temporanea del passaggio e delle fermate in via Lodino e corso Adda.

Aggiornamento altri cantieri stradali

 

Attualmente, sono attivi i cantieri di viale Piave (dal 26 luglio) e via Calipari (dal 27 luglio), in entrambi i casi con divieto di transito e sosta. Venerdì 29 luglio, alle ore 07.00, inizieranno anche i lavori di manutenzione stradale in viale Italia, con divieto di sosta 0/24 ambo i lati e senso unico alternato di marcia nel tratto compreso tra via Zalli e viale Lombardia; inoltre, sempre dalle 07.00 del 29 luglio, divieto di sosta presso il parcheggio pubblico di viale Piemonte. ( Fonte: Sito Comune di Lodi)

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Cedistic © 2014 -  Ospitato da Overblog