Lodi: presentato il programma delle iniziative per il periodo natalizio

  • oleg
  • Lodi

http://farm3.staticflickr.com/2315/2172120838_1fe2524d5d_z.jpgLa conferma dell'installazione delle luminarie e di un articolato programma di iniziative di animazione ("circostanze entrambe per nulla scontate in momento difficile come quello che stiamo attraversando, sia per gli operatori economici che per le amministrazioni pubbliche") e l'ampliamento dell'offerta di aree di sosta segneranno sabato 3 e domenica 4 dicembre il fine settimana di apertura dello shopping pre natalizio, che proseguirà ininterrottamente sino alla mattina del 25 dicembre (con apertura antimeridiana del giorno di Natale che quest'anno per la prima volta sarà consentita a tutte le tipologie merceologiche e non solo ad alimentari e fioristi), secondo un calendario di aperture straordinarie festive degli esercizi commerciali (comprese le medie strutture di vendita) che prevede l'autorizzazione all'attività per tutte le domeniche comprese nel periodo in questione nonché giovedì 8 dicembre (festa dell'Immacolata Concezione) oltre allo svolgimento del mercato ambulante sia l'8 che il 24 dicembre.

 

"Nonostante la necessità di ridurre lo stanziamento per l'animazione prenatalizia - spiega il sindaco, Lorenzo Guerini - siamo riusciti, con la determinante collaborazione dei commercianti e delle associazioni di categoria (Unione del Commercio ed Asvicom), a preservare le iniziative più tradizionali come quella delle luminarie ed altre di istituzione più recente ma già entrate nelle consuetudini della città, come la pista di pattinaggio e la Notte Bianca di Santa Lucia. Crediamo che si tratti di segnali importanti, che pur nella consapevolezza del clima di sobrietà in cui siamo chiamati ad operare e del contesto di difficoltà in cui anche nella nostra realtà versano non poche aziende e famiglie, possono accompagnare con serenità l'attese delle feste e contribuire a sostenere un comparto fondamentale come quello del commercio".

 

Per quanto riguarda le luminarie, secondo un modello consolidato negli anni i commercianti provvederanno a sostenere i costi di noleggio e installazione degli impianti (complessivamente 195 tesate, per una spesa di 34.000 euro, coperta con la compartecipazione su base volontaria dei singoli esercenti ed il coordinamento delle associazioni), mentre il Comune si farà carico dei costi dei consumi di energia elettrica e dell'installazione autonoma di ulteriori addobbi (i filari di alberi di viale Dante Alighieri dal piazzale della Stazione Ferroviaria a corso Vittorio Emanuelle II, la facciata di Palazzo Broletto e l'albero di Natale della Pro Loco in piazza della Vittoria), per un investimento di 25.000 euro ("la metà delle risorse dell'anno scorso").

 

Le vie dove verranno installate le luminarie dell'animazione commerciale sono: il primo tratto di via Borgo Adda, piazzale Barzaghi (addobbi luminosi sulle piante), corso Adda da corso Umberto I a via San Giacomo, corso Roma da piazzale Zaninelli a piazza della Vittoria, via Garibaldi da piazza San Lorenzo a corso Roma, via Marsala da piazza della Vittoria a via Garibaldi e da via XX Settembre a piazzale Zaninelli, via Cavour da corso Roma a via Volturno, via Incoronata, piazza Castello, corso Vittorio Emanuele II, corso Umberto I, via XX Settembre (un tratto fra via Marsala e via De Lemene), via Lodino, via Volturno da via Gaffurio a corso Umberto I, corso Archinti, corso Mazzini da piazzale Zaninelli a via Zalli, un tratto di viale Pavia e via Gabba.


Sabato 3 dicembre è poi in programma l'apertura di "Lodi on Ice", la pista per il pattinaggio sul ghiaccio di piazzale Matteotti (sino al 19 febbraio, festivi e prefestivi apertura anche serale sino alle 23.00, dal 23 dicembre all'8 gennaio tutti i giorni apertura con orario festivo), mentre dal 7 al 12 dicembre in piazza della Vittoria tornerà la tradizionale Fiera di Santa Lucia, con i suoi circa 80 stand, che la sera del 12 e quella del 10 dicembre resteranno aperti sino a mezzanotte; il 10 dicembre sarà inoltre la Notte Bianca di Santa Lucia, con apertura straordinaria serale dei negozi, la Veglia di Santa Lucia e animazione di strada per grandi e bambini. Sempre la sera del 10 dicembre si aprirà il mercato natalizio delle botteghe artigiane, con le tipiche casette in legno in stile tirolese di piazza Castello.


Aree di sosta provvisorie per lo shopping natalizio

Nelle giornate festive prenatalizie (domeniche e 8 dicembre), l'offerta di aree di sosta per l'accesso al centro storico verrà potenziata con un aumento della dotazione pari a 264 posti, grazie alle aperture straordinarie dei parcheggi pubblici di piazzale Matteotti (134 posti) e via Gorini (cortile Informagiovani, 50 posti), normalmente chiusi nei pomeriggi festivi, ed all'utilizzo temporaneo come parcheggi dei cortili di tre istituti scolastici (elementari Archinti, con ingresso da piazzale 3 Agosto; medie Cazzulani, con ingresso da viale Vignati; medie Ada Negri, con ingresso da via Carducci: totale 80 posti).

L'utilizzo dei cortili delle scuole è stato autorizzato dalla giunta con un'apposita delibera, acquisita la disponibilità delle direzioni dei vari istituti interessati, e sarà regolamentato secondo l'organizzazione e le tariffe vigenti per la sosta a rotazione (striscia blu): tariffa oraria 1 euro, tariffa minima 30 centesimi di euro, sosta massima consentita 2 ore. I cortili delle scuole saranno utilizzabili come aree di sosta nel periodo tra il 3 ed il 24 dicembre il sabato dalle 14.00 alle 19.30, le domeniche nonché l'8 dicembre con orario continuato dalle 09.00 alle 19.30. Per il pagamento della relativa tariffa potranno essere utilizzati i tagliandi "gratta e parcheggia" nonché quelli emessi dai parcometri più vicini (per l'Ada Negri, via Gorini e piazzale Zaninelli; per le Cazzulani via dell'Acquedotto, viale IV Novembre e via Nino dall'Oro; per le Archinti, piazzale 3 Agosto). Complessivamente, l'offerta di aree di sosta per l'accesso alla zona centrale della città conta 1.893 posti auto a striscia blu (rotazione), 315 posti auto a pagamento senza limite di durata della sosta e 1.502 posti auto ad accesso libero (striscia blu) posti a corona del centro. ( Fonte: Sito Comune di Lodi)

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Cedistic © 2014 -  Ospitato da Overblog