Lodi: Natale Solidale 2010

  • oleg
  • Lodi

Si rinnova l'appuntamento annuale con il Natale Solidale. Oltre al "mercato fuoriluogo" allestito presso l'Ex Chiesa di San Cristoforo, una serie di eventi ci accompagneranno al Natale da mercoledì 8 a giovedì 23 dicembre. Dalla sfilata multietnica allo spettacolo "La stella della nascita" a cura del Laboratorio degli Archetipi, dal concerto acustico di Raffaella Destefano ai momenti di riflessione sulle "Guerre non dichiarate", dalle giornate Telethon alle quatro mostre di fotografia.
 
Nella mattinata di martedì 7 dicembre, presso l'ex Chiesa di San Cristoforo, si è svolta la conferenza stampa per presentare le numerose iniziative promosse dal Comune di Lodi in collaborazione con Lodi Solidale.
 
"Il Natale Solidale, giunto alla quinta edizione, - spiega l'Assessore alla Cultura Andrea Ferrari - è ormai un appuntamento atteso dai lodigiani. E' una proposta interessante se paragonata a quella di altre città, dove tutto si esaurisce in uno o due giorni: la nostra manifestazione invece dura più di dieci giorni, durante i quali si trattano temi come la pace e i diritti umani. Il cardine vuole essere questa volta l'acqua: vi sarà infatti una raccolta fondi in favore dell'Associazione Tam Tam d'Afrique, grazie alla quale sarà possibile costruire dei pozzi in Togo. Quest'anno in particolare abbiamo messo in campo un ventaglio di proposte ampio e diversificato, grazie all'adesione trasversale di tante associazioni ed enti a carattere locale e nazionale, nonchè gruppi teatrali. A tal proposito vorrei segnalare lo spettacolo che sarà il culmine di tutta la rassegna: "Bilal" della Compagnia (In)Stabile di San Lorenzo, liberamente tratto dall'omonimo libro di Fabrizio Gatti, giornalista de L'Espresso, che con Don Gino Rigoldi, cappellano del carcere minorile Beccaria di Milano, sarà presente a Lodi sabato 18 dicembre alle ore 20.45 al Teatro alle Vigne, per una serata 'multimediale' dedicata all'accoglienza".
 
"L'inaugurazione del Natale Solidale - aggiunge Latifa Gabsi dell'Associazione Lodi-Cartagine - è affidata ad una sfilata multietnica con vestiti tradizionali che partirà mercoledì 8 dicembre alle ore 16.00 da Corso Umberto I. Il corteo arriverà quindi in via Fanfulla ed aprirà così simbolicamente il Mercato Fuoriluogo". ( Fonte: Sito Comune di Lodi)
 
Per maggiori informazioni:
Comune di Lodi - Ufficio Cultura
Tel. 0371 409.410/387
e-mail: cultura@comune.lodi.it

 

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Cedistic © 2014 -  Ospitato da Overblog