Lodi. Modifiche al sistema di raccolta differenziata

  • oleg
  • Lodi

Dopo aver superato nel 2010 quota 45 per cento (dieci punti in più rispetto a soli cinque anni fa), nel primo trimestre del 2011 la raccolta differenziata dei rifiuti si è attestata a Lodi sul 48 per cento e nel mese di marzo ha raggiunto la "fatidica" soglia del 50, che rappresenta l'obiettivo dichiarato per quest'anno.

"Si tratta di risultati certamente positivi ed incoraggianti - commenta l'assessore comunale all'ambiente, Simone Uggetti ( nella foto) - che però devono essere consolidati e possono essere ulteriormente migliorati. Per raggiungere questi nuovi traguardo e rendere sempre più decoroso l'aspetto delle vie della nostra città, amministrazione comunale ed Astem Gestioni Srl (l'azienda che cura in città il servizio di igiene urbana) hanno deciso di introdurre tre importanti innovazioni nelle modalità di raccolta dei rifiuti, che a partire dal 16 maggio interesseranno gli abitanti e gli esercizi commerciali del centro storico e della città bassa".

 

La prima novità riguarda i giorni e le frequenze della raccolta porta a porta, in base ad un calendario differente rispetto a quello sino ad ora in vigore; in particolare, il secco verrà ritirato una sola volta alla settimana: "Una buona raccolta differenziata - osserva a questo proposito l'assessore Uggetti - riduce infatti al minimo il volume della spazzatura, rendendo quindi congrua ed adeguata la frequenza settimanale di ritiro".

 

Inoltre, il servizio di raccolta porta a porta verrà esteso anche a vetro e lattine: dal 16 maggio, quindi, spariranno dalle strade le campane verdi (con notevole beneficio per il decoro) e per far ritirare i rifiuti sarà sufficiente metterli, correttamente separati, davanti alla porta di casa. La terza novità è infine relativa alla modifica degli orari di raccolta: le famiglie dovranno esporre i rifiuti sulla via tra le ore 19.00 e le 20.00, mentre per gli esercizi commerciali sarà attivato un servizio di raccolta pomeridiano.

Nei prossimi giorni gli informatori ambientali di Astem Gestioni si recheranno a domicilio presso le famiglie delle zone interessate per consegnare i nuovi bidoni per la raccolta di vetro/lattine e un opuscolo informativo con illustrate tutte le novità del servizio e le spiegazioni su come differenziare e in quali giorni e orari esporre i rifiuti.

 

Per qualsiasi ulteriore richiesta di informazioni è possibile rivolgersi agli uffici Astem (telefono 0371.4502245/262, internet www.astemgestioni.it).

( Fonte: Sito Comune di Lodi)

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Cedistic © 2014 -  Ospitato da Overblog