Lodi: Giochi Sportivi Studenteschi 2011

  • oleg
  • Lodi

http://profile.ak.fbcdn.net/hprofile-ak-snc4/23124_100000762321799_1836_n.jpgDodici istituti scolastici coinvolti, quasi 2.000 mini atleti in gara in 4 differenti discipline (pallavolo, basket, nuoto e atletica). E una grande novità: lo "sport unificato" per i bambini disabili e normodotati, grazie alla collaborazione con l'associazione No Limits.

Sono questi i numeri dell'edizione 2011 dei Giochi Sportivi Studenteschi, in programma da oggi a giovedì 12 maggio. Ad aprire la manifestazione è stata la pallavolo, con un confronto questa mattina alla Palestra Ghisio tra le elementari Cabrini e Pezzani, mentre le ultime gare in programma vedranno protagonisti i piccoli della prima elementare che si cimenteranno nella gare di atletica il 12 maggio presso la pista della Faustina.

Domani sarà il turno del nuoto, sempre alla Faustina, mentre mercoledì e giovedì la palestra della scuola Spezzaferri ospiterà la sperimentazione dello "sport unificato".

Venerdì 6 maggio prima giornata dedicata all'atletica, presso la pista della Faustina, un impianto dotate di strutture di livello nazionale, che dopo aver ospitato in passato anche le finali del campionato italiano a squadre sarà invece nei prossimi giorni lo scenario delle piccole, grandi imprese di oltre 1.100 entusiasti bambini. Due poi gli appuntamenti con il basket: sabato 7 maggio alla Ghisio e martedì 10 maggio presso il Collegio San Francesco.

Per tutte le discipline, le premiazioni si terranno direttamente presso gli impianti di gioco dopo lo svolgimento delle prove. Oltre alla gare sportive vere e proprie, i Giochi Studenteschi prevedono anche una serie di attività integrative (danza, balli tradizionali, musica) che si svolgeranno presso le palestre dei vari istituti scolastici: le medaglie di partecipazione verranno consegnate direttamente sul posto.

Di seguito, l'elenco delle scuole coinvolte nell'iniziativa: Madre Cabrini, Don Gnocchi, De Amicis, Pascoli, Arcobaleno, Pezzani, Riolo, Barzaghi, San Francesco, Ausiliatrice, Canossa, Scaglioni.

 

"I Giochi Studenteschi - commenta il vice sindaco e assessore allo sport, Giuliana Cominetti - rappresentano sempre una grande festa, rallegrata dall'entusiasmo di centinaia di piccoli atleti, chiamati a mettersi alla prova nel confronto con gli altri e a misurare le proprie capacità. Grazie alla preziosa opera educativa degli insegnanti, questi bambini sanno interpretare la "competizione" con il giusto spirito, impegnandosi a fondo per dare il meglio, consapevoli che il vero risultato non consiste nell'eventuale vittoria ma nel dare prova di sapersi comportare con lealtà, di non lesinare sforzi ed energie e, per quanto riguarda le discipline di squadra, di lavorare per un obiettivo comune. Come sempre, l'amministrazione comunale è particolarmente lieta di collaborare con il mondo scolastico e le istituzioni sportive (federazioni e Coni provinciale) per la buona riuscita di una manifestazione dagli alti contenuti educativi e promozionali per lo sport di base". ( Fonte: Sito Comune di Lodi)

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Cedistic © 2014 -  Ospitato da Overblog