Lodi: Creature Fest 2012 - Grazie Clam !!!!!!!!

Pubblicato il da Cronache Lodigiane

http://www.corriereinformazione.it/images/stories/200x283xcreature_festival.jpg.pagespeed.ic.KfBFGi3UCQ.jpgE' stato un week end fantastico a Lodi presso il Parco Belgiardino stupenda oasi verde del parco Adda Sud per il Creature Fest,  festival musicale, artistico, culturale organizzato dai non più solo giovani ragazzi dell'associazione CLAM.
kermesse ha ospitato circa 10.000 persone, 3 palchi, rampa da skate, arte, banchetti e tanto divertimento. Noi c'eravamo abbiamo raccolto interviste, scattato fotografie, mangiato panini con salamella, porchetta, hamburgher di soia per i Vegan e ottima birra.

Il festival riconfermato ad impatto zero per il terzo anno consecutivo non ha certo smesso di stupirci. Per i ragazzi che si presentavano all'evento in Bicicletta, nonostante la strada per raggiungerlo fosse molto buia Vi era un gradito omaggio, lotteria a premi dove ad ogni consumazione veniva consegnato un biglietto che estratto domenica sera offriva un buono sconto del 40% sull'acquisto di una bicicletta o accessori green da consumare presso i più famosi ciclisti lodigiani, lampioni ad energia solare aprivano il festival, bicchieri, piatti e posate esclusivamente biodegradabili, raccolta differenziata accurata in ogni dettaglio, lampadine a basso consumo per ogni banchetto, acqua distribuita gratuitamente presa direttamente dal rubinetto...Infine ad ottobre verrà Compensata la CO2 prodotta con una piantumazione di alberi da donare all'intera cittadinanza.
Che altro dire? Complimenti davvero, bravi Raga siete veramente un ottimo gruppo, pettinereste con la Vostra bravura chiunque, non c'è assessore o evento comunale Lodigiano che non possa essere invidioso di Voi. Molti ragazzi lamentavano la scarsità di eventi per i giovani creati dall'amministrazione locale e si definivano orgogliosi dei giovani di questa associazione: "Mi sento orgoglioso di essere Lodigiano e di poter godere della bravura dei ragazzi del Clam – commenta Luca – a Lodi non Vi è mai nulla se non spettacolini un po' cazzuti organizzati per Lodi al Sole o qualche conferenza quasi inutile di qua e di là, con loro c'è arte, c'è divertimento e c'è musica di qualità... In dieci anni di festa del PD non hanno mai organizzato nulla di simile, tre giorni di concerti di qualità tutti gratis è un emozione, grazie Clam siete dei grandi", oppure continua Federic o così dice di chiamarsi "vengo dalla Francia ed ho la possibilità di esprimermi disegnando su questo muro, disegno la mia Creatura e qui c'è tutto il sano divertimento che mi serve", Paolo poi coi dread lunghi e legati "questi ragazzi sono dei grandi, Lodi non è mai stata così bella", Elena e Mattia sgranocchiano un panino per soli vegetariani e con il sorriso accettano di fare due chiacchiere con noi – "veniamo da Piacenza, è la prima volta che partecipiamo ed abbiamo anche preso una maglia, questi eventi devono essere autofinanziati e questi ragazzi tutti per altro volontari sono il nostro futuro", Matteo sdraiato davanti al palchetto dell'aftershow ci dice che i giovani del Clam conosciuti in tutta la città da chiunque sono i migliori giovani che lui conosca, simpatici, sorridenti, ottimisti e propositivi, tutte qualità che Vi sono anche qui, basta guardarsi intorno per capire che ogni dettaglio è stato studiato e pensando ad hoc per tutti, Eleonora felice dell'evento ci fa vedere tutte le maglie acquistate – per soli 7 euro nemmeno al mercato. Igor di soli 4 anni scende dallo scivolo ed esclama è tutto bellissimo, sono tutti bravi. Mirco al banchetto poi ci conferma che alla Kermesse che frequenta da molti anni partecipano ogni anno sempre più persone di età tra i 4 e 95 anni. Tutto vero, il festival attivo da mezzogiorno alle 2 di notte ha ospitato proprio chiunque.
Gli artisti che hanno decorato il muro del magazzino del parco sono: 108, Alberonero, Alfano, Bang, Bise, Bone, Cirredz, Frida, Hobos, Jiem, Neo, Pubis, Tellas, Tropen, Xlvf e Zerozerdrip. Sul fronte musicale c'è stato solo l'imbarazzo della scelta: Wiliam Wilson, The end of six thousand years, The Gaffas e The Secret, un gruppo metal toscano in arrivo a Lodi direttamente dagli Stati Uniti, Migre la Tigre, Missin Red,  Jonathan Grass, Verbal, Roots Reggae Band e The Dragonse e in chiusura ieri sera i magici e quasi ipnotici Sunemabrass, band di 9 elementi capitanata dal percussionista lodigiano Cesare Bernasconi. Arrivederci a tutti all'evento Compensazione e grazieeee ragazzi... Noi della redazione è il primo anno che partecipiamo ma... siete davvero dei grandi!!!!!! ( Fonte: http://www.corriereinformazione.it/2012071620618/intrattenimento/creature-fest-2012-grazie-clam.html)

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti: