Lodi. Aperte le iscrizioni al Centro estivo Caccialanza

  • oleg
  • Lodi

http://www.maffeovegio.it/userfiles/image/sociale/convegno/assessore%20provincia.jpgInizieranno lunedì 13 giugno e si concluderanno il 9 settembre le attività per bambini e ragazzi da 5 a 14 anni del Centro Ricreativo Estivo presso la colonia fluviale G.Caccialanza, che inoltre dal 4 luglio al 2 settembre diventerà come di consueto anche la sede estiva del Centro Diurno Anziani "Age Bassi". In entrambi i casi le iscrizioni sono già aperte e potranno essere effettuate (per un periodo minimo di frequentazione di due settimane consecutive) presso l'assessorato alle politiche sociali, in via Volturno (lunedì 09.00-16.15, martedì e giovedì 09.00-13.30, mercoledì 09.00-17.15, sabato 09.00-12.00, tel. 0371/409329, fax 0371/409453).

 

La Colonia Caccialanza sorge lungo la strada provinciale Lodi-Boffalora, in prossimità del fiume Adda; immersa nel bosco e dotata di giochi ed attrezzature, la struttura è organizzata per ospitare nel corso di un'intera giornata nel periodo estivo bambini e ragazzi/e di età compresa tra 5 e 14 anni.

 

"Lo scopo - spiega l'assessore comunale alle politiche sociali, Silvana Cesani ( nella foto) - è quello di fornire un supporto ludico-educativo alle famiglie durante il periodo estivo, offrire opportunità di aggregazione e socializzazione ai bambini, assicurare momenti di benessere e svago in un ambiente sano e tranquillo e consentire la frequenza ad attività sportive organizzate".

 

Il servizio si tiene dal lunedì al venerdì, dalle 08.30 alle 17.00; il bus navetta organizzato dal Comune assicura il trasporto dei frequentatori dai diversi punti della città al Centro. La Caccialanza rappresenta anche un'occasione di incontro e socializzazione per gli anziani (autosufficienti o parzialmente autosufficienti), proponendo un'ampia gamma di attività di animazione e servizi (attività ludico-ricreative, attività culturali, attività motoria, servizio infermieristico, servizi di assistenza).

 

"In questo caso - sottolinea l'assessore Cesani - l'obiettivo è quello di stimolare le persone anziane alla partecipazione alla vita sociale, per mantenere e promuovere il benessere fisico, psichico e relazionale, attraverso il pieno utilizzo ricreativo e culturale del tempo libero e la promozione di attività socialmente utili. Alleviare le condizioni di solitudine dell'anziano creando occasioni di incontro può inoltre contribuire ad aiutare le famiglie nel difficile compito assistenziale".

 

Le tariffe per la frequentazione del Centro Ricreativo sono stabilite annualmente con delibera di giunta comunale e sono modulate in rapporto alla situazione economica del nucleo famigliare di appartenenza.

 

Soggiorni estivi per anziani

Iscrizioni aperte anche per il soggiorno estivo per anziani in montagna (scadenza termini 1 luglio), mentre per quello al mare le richieste potranno essere presentate al settore politiche sociali del Comune a partire da martedì 24 maggio e sino al 26 agosto. La meta prescelta per la montagna è Andalo, località in Provincia di Trento ai piedi delle Dolomiti del Brenta: il soggiorno si terrà dal 2 al 16 luglio, con quota individuale di partecipazione di 744 euro (168 euro il supplemento camera singola). Il soggiorno marino è invece in programma dal 29 agosto al 12 settembre a Igea Marina, in Provincia di Rimini, sulla riviera adriatica (quota di partecipazione 725 euro, supplemento camera singola 170 euro). ( Fonte: Sito Comune di Lodi)

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Cedistic © 2014 -  Ospitato da Overblog