Pubblicato da oleg

http://s2.macrolibrarsi.it/data/cop/big/l/liberi-dal-dolore-senza-farmaci_43393.jpg?1329386360

Ogni volta che viviamo l’esperienza del dolore nelle sue infinite forme, entriamo in una sorta di labirinto in fondo al quale ci dobbiamo confrontare con il Minotauro. Per avere la meglio sul mostro non basta disporre di un’arma potente (il farmaco), ma bisogna anche saper ripercorrere, in senso inverso, il cammino per uscire definitivamente dall’intricato dedalo della sofferenza: il filo di Arianna diventa, allora, la presa di coscienza dell’origine e della natura del dolore, ed è questo il fondamento per attivare misure e comportamenti che ci permettano di salvaguardare o ritrovare la salute e il benessere.

Innumerevoli sono le forme di dolore acuto che tende apparentemente a risolversi per poi recidivare o cronicizzare. Il testo si presenta come un unico, vasto capitolo in cui la descrizione del dolore e i consigli preventivi e terapeutici si susseguono in ordine alfabetico, alternandosi con la presentazione dei singoli preparati naturali e delle terapie complementari utili nel trattamento specifico delle diverse forme dolorose.

Una guida chiara ai comportamenti e alle scelte terapeutiche che contribuiscono a risolvere le più comuni sindromi dolorose, oltre il farmaco.

Il libro propone un approccio integrato a più di 170 condizioni caratterizzate dal dolore.

Scritto dal più conosciuto e accreditato autore italiano nel campo delle medicine naturali.

http://s2.macrolibrarsi.it/data/autori/big/brigo-bruno_19092.jpg?1307965461Bruno Brigo, laureato in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli Studi di Padova, ha conseguito la specializzazione in Medicina interna, Terapia fisica e Riabilitazione. Vive e lavora a Verona. Ha esercitato la sua attività presso l’Azienda Ospedaliera Universitaria Integrata di Verona. È autore di oltre 200 pubblicazioni scientifiche. Ha venduto oltre 1 milione di copie con 50 testi.

Liberi dal Dolore senza Farmaci
Prezzo € 16,92 (-15%)

Commenta il post

Condividi questa pagina Facebook Twitter Google+ Pinterest
Segui questo blog