Letizia Moratti:" Il Parco Tecnologico di Lodi è un'eccellenza"

“ La nostra città e il nostro territorio sono un’area particolarmente votata a questo comparto industriale, siamo la seconda regione agricola d’Europa, per presenza di imprese e di eccellenze agroalimentari. Il nostro territorio è un centro di innovazione tecnologica per la presenza di università, istituti di ricerca, imprese ad alta tecnologia in grado di monitorare e migliorare la lunga e complessa filiera dell’alimentazione, dalle coltivazioni alla ristorazione”.
Con queste parole il Sindaco Letizia Moratti ha aperto i lavori dell’incontro promosso dalla Rappresentanza della Commissione europea e dall’Ufficio del Parlamento europeo a Milano, dal titolo “ Le imprese agroalimentari motore del made in Italy e protagoniste dell’export europeo”.

 

Il sostegno alla filiera dell’agroalimentare rappresenta una priorità in un ambito in cui la politica comune europea ( PAC) è oggi chiamata ad affrontare nuove sfide come la sicurezza alimentare, la biodiversità, la gestione dell’acqua, le energie rinnovabili e la lotta ai cambiamenti climatici.

 

“ L’innovazione – ha sottolineato il Sindaco - trascina e rafforza l’export. Innovazione nella filiera alimentare vuol dire miglioramenti in termini di produttività e di salvaguardia delle caratteristiche naturali del cibo. Nel panorama biotecnologico italiano – ha spiegato Letizia Moratti - il nostro territorio ha un ruolo di assoluta preminenza, prossimo agli standard delle “ bioregioni” europee più forti in materia di competenze scientifiche. In Lombardia è presente il 35% del totale delle imprese, localizzate prevalentemente nell’area di Milano dove si realizza il 73% degli investimenti compiuti in Italia in Ricerca e Sviluppo biotecnologico. Un’eccellenza è il Parco Tecnologico di Lodi”.

 

Il Sindaco ha proseguito evidenziando che “ Grazie a un accordo con la provincia di Lodi e con il Parco Tecnologico, Milano sta progettando iniziative comuni per implementare le rispettive reti di collaborazione scientifica e coinvolgere in modo sistemico le eccellenze scientifiche dell’area agricola lodigiana. Collaborazioni come questa – ha concluso Letizia Moratti - sono la chiave vincente per migliorare il comparto agro-alimentare ed enogastronomico oltre che il sistema turistico”. ( Fonte: www.mi-lorenteggio.com)

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Cedistic © 2014 -  Ospitato da Overblog