" L’intermittenza" di Andrea Camilleri. La recensione

Ha scritto ben 4 romanzi negli ultimi 6 mesi, Andrea Camilleri, ma l’ultimo non vede come protagonista l’ormai celeberrimo Commissario Montalbano.

"L’intermittenza", pubblicato a Settembre, è un affascinante romanzo sull’Italia di oggi ed ha come personaggio principale la crisi che sta attanagliando l’economia e la società. Una crisi sempre più sfruttata dai "potenti" per nascondere i propri illeciti e che lascia sempre più digiune le classi meno abbienti.

Un intreccio di scaltri uomini d’affari e inutili ereditieri, di deboli che soccombono e potenti che vanno sempre più su, di donne usate e maltrattate, o forse sarebbe meglio dire di donne che si lasciano usare e maltrattare come semplice oggetto di perversione e donne che sanno ammaliare gli uomini per i loro interessi. Ma anche di lavoratori che perdono il lavoro, la dignità e la speranza di un futuro migliore per i loro figli.

Il romanzo narra infatti le vicende dell’alta dirigenza dell’Azienda Manuelli: il presidente, che "da quando ha scoperto la carne fresca ne va ghiotto” e si intrattiene cioè con giovanissime donne forse anche minorenni; suo figlio, il vice-presidente, un incapace a cui il padre ha assicurato una posizione, uno stipendio ed una segretaria che lo assecondi in tutto; ma soprattutto il direttore generale Mauro De Blasi, astuto uomo d’affari con una bella moglie che non lo ama e che non è nemmeno più disposta a sopportare le sue fantasie sessuali ed il suo vice Guido Marsili, eterno secondo che si consola con la poesia.

Mentre questo staff è impegnato nell’acquisto dell’industria Artenia di proprietà dei Birolli e nel concordare con l’onorevole Pennacchi, sottosegretario allo Sviluppo economico, la chiusura dello stabilimento di Nola anziché quello di Segrate o di qualche altra città del Nord, gli operai hanno paura di perdere il lavoro e cominciano una protesta serrata ma destinata a fallire, perché i deboli finiscono sempre per soccombere di fronte ai potenti. ( Fonte: http://www.milanoweb.com)

Titolo: L’intermittenza

Autore: Andrea Camilleri

Edizioni: Mondadori

Pagine: 171

Prezzo: 18 euro

Il post è stato di tuo interesse? Aiutaci a tener sempre aggiornato questo blog.

APRI IL BANNER. GRAZIE

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Cedistic © 2014 -  Ospitato da Overblog