Jönköping, la città che si muove solo in bici

Una città intera che usa solo la bici per muoversi. Utopia o progetto realizzabile?

A Jönköping, cittadina svedese conosciuta per la sua industria di fiammiferi e per l’ Università che ogni anno ospita un gran numero di studenti stranieri, scelgono la seconda risposta.

Il progetto si chiama Jönköping by Bike e nasce dalla collaborazione con Super sustainable city.

Il comune ha ideato tre diverse strategie per lo sviluppo futuro e la crescita della città fino al 2050.

Comun denominatore è lo sviluppo della città da mantenere nel perimetro centrale della stessa (in particolare sarà interessata l’area a sud di Munksjön) e non la classica estensione verso la periferia: case e uffici saranno realizzati a poca distanza gli uni dagli altri, in modo che le persone siano incentivate a muoversi su due ruote invece che usare l’automobile.

Tram a emissioni zero e piste ciclabili collegheranno tutti i punti più importanti della città, le biciclette saranno gratuite e verranno predisposti appositi punti attrezzati per riparare o gonfiare le gomme con tettoie (coperte da pannelli solari), che copriranno le piste ciclabili per proteggere i ciclisti dalla pioggia e dalle intemperie in qualsiasi periodo dell’anno.

E per i viaggi a lunga percorrenza? Si andrà in treno.

Jönköping ben presto diventerà una delle principali stazioni ferroviarie lungo la nuova linea ad alta velocità, la “Götalandsbanan”. La rete sarà collegata alle principali città d’Europa, permettendo alla città di acquisire una posizione unica nella regione e un’importanza strategica sotto il profilo della viabilità. I treni, che viaggeranno a 300 km/h, ridurranno le distanze, garantendo ai pendolari di fare la spola tra Jönköping e le grandi città come Stoccolma, Göteborg e Copenaghen senza troppi problemi.

L’obiettivo è riuscire a trasformare la città nei prossimi quarant’anni: speriamo di potevi confermare dal vivo che Jönköping è riuscita nell’impresa… ( Fonte: http://smartercity.liquida.it)

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Cedistic © 2014 -  Ospitato da Overblog