Influenza suina: la beffa torna a fare notizia

L'Ansa riporta un trafiletto interessante sull'ormai dimenticato virus pandemico A H1N1.

"Il virus H1N1 dell'influenza suina dà una 'super immunità'' all'individuo infettato, permettendo al suo organismo di produrre un gruppo di anticorpi capaci di sconfiggere molti altri tipi di virus influenzale", "la scoperta, di Rafi Ahmed della Emory University e di Patrick Wilson della Università' di Chicago"

Oltre il danno, quindi, anche la beffa....

Il danno ovviamente è strettamente economico, visti i soldi spesi per vaccini in gran parte inutilizzati... La beffa, se provato in maniera sicura quanto detto dai ricercatori, è proprio nel continuo martellamento mediatico sull'utilità del vaccino che, stando a questa notizia, invece avrebbe probabilmente causato dei danni indiretti non permettendoci di godere dell'immunità che questo virus, sempre secondo le ricerche, ci avrebbe donato contro altri virus influenzali forse più aggressivi.

E' bene ricordare che la suina causò, lo scorso anno, alcuni decessi ma quasi esclusivamente fra persone che avevano già altre gravi patologie.

I decessi, in Italia, risultarono quasi un decimo rispetto a quelli causati dalla normale influenza stagionale (meno di 300 al marzo 2010 dall'inizio della pandemia)

Quanti ne avrebbero causati gli altri virus influenzali se la suina non avesse conferito questa supposta immunità a milioni di italiani? Difficile a dirsi ma sembra proprio che questo virus sia stato quasi un vaccino per noi e per giunta gentilmente offerto dalla natura stessa a costo zero.

Ovviamente gli esperti stanno studiando questa particolarità in modo da produrre il tanto ricercato vaccino universale anti-influenza. A pagamento, perché nulla è gratis a questo mondo tranne ciò che è offerto dalla natura.

Comunque è sempre consigliata la prevenzione o il vaccino per chi ha già patologie gravi, visto che comunque, super immunità o no, questo virus rappresenta di certo un pericolo per certe categorie di persone. ( Fonte: www.agoravox.it/ Autore: pint74)

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Cedistic © 2014 -  Ospitato da Overblog