Inchiostro e power point: come ti racconto un romanzo da Pulitzer

http://www.ilfuturista.it/images/resized/images/stories/cultura/premiopulitzer_200_200.jpgJennifer Egan, nota e osannata scrittrice di best seller in America, ma poco conosciuta in Italia,si è aggiudicata il premio Pulitzer per la narrativa 2011 con il romanzo A Visit from the Goon Squad.La Egan è autrice di altri tre romanzi, ha pubblicato racconti sul New Yorker, Harper’s e altri magazine newyorkesi, ed è una nota collaborazionista del New York Times Magazine. Il prestigioso premio assegnato dalla Columbia University ogni anno in sette sezioni diverse, è andato al suo libro Visit from the Goon Squad . per “l’appassionata curiosità sui cambiamenti culturali a tutta velocità”. Il romanzo era già stato pluripremiato, vincendo infatti, il National Book Critics, e il Circle Award 2010, e dalla critica è stato definito una “sinfonia di voci”. La vera novità è infatti che “Visit from the Goon Squad , è stato realizzato in una settantina di slide in power point, un’applicazione normalmente utilizzata per presentare piani aziendali.

 

Che invece stavolta è servita a raccontare un romanzo. L’autrice Jennifer Egan, ha spiegato la scelta di uno strumento così inusuale per uno scrittore, sostenendo che per descrivere gli argomenti familiari e musicali e i legami descritti nel suo libro, non era facile usare semplicemente gli strumenti tradizionali. In Italia per conoscere meglio il premio Pulitzer 2011, dovremo attendere la fine dell’estate, l’innovativo romanzo della Egan verrà pubblicato solo in settembre, con la casa editrice Minimum Fax. ( Fonte: www.ilfuturista.it)

 

Manuela Caserta

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Cedistic © 2014 -  Ospitato da Overblog