In fuga dai dentisti: meno pazienti e il 30% dei medici pensa di chiudere

http://www.dentisti-italia.it/img_scheda/2567/dentista-ok.gifDentisti addio, o quasi: quasi due milioni di pazienti nel 2010 non sono andati più a farsi curare carie o a fare la pulizia. Il 30% dei medici odontoiatri pensa persino di chiudere gli studi e dirottare le proprie competenze su altro.

 

Stando a quanto raccontano i dati Andi, riportati da Dario Di Vico sul Corriere della Sera, la professione rischia “il tracollo” visto che lo scorso anno ci sono stati 2,5 milioni di ingressi in meno dal dentista, ovvero 1,8 milioni di pazienti che si sono risparmiati le spese.

 

Il problema è solo di crisi economica? Da Vitaldent a Vacupan passando per Caredent in molti si sono messi insieme con il supporto di società di capitali e franchising. Infatti l’82,6% degli odontoiatri che operano da soli si mostra piuttosto preoccupato.

 

In tanti hanno provato a rimboccarsi le maniche: il 63,9% ha pensato a studiare di più, il 54%ha investito sull’aggiornamento professionale , il 43,6% è stato più attento con le spese e il 35% invece ha deciso di mettersi insieme ad altri. ( Fonte: www.blitzquotidiano.it)

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Cedistic © 2014 -  Ospitato da Overblog