Il melone aiuta a combattere lo stress e le tensioni quotidiane

Il melone, frutto tipico delle nostre estati, dal colore solare e dal gusto fresco e zuccherino, oltre ad essere ricco di betacarotene, e quindi amico dell'abbronzatura, è anche un ottimo strumento per combattere lo stress e le tensioni quotidiane.

Ad affermarlo è il risultato di uno studio apparso sulle pagine della rivista Nutrition ( Effect of an oral supplementation with a proprietary melon juice concentrate (Extramel®) on stress and fatigue in healthy people ) e pubblicato dall'equipe coordinata dal dott. Jean-Paul Lallès dell’Istituto Nazionale Francese per la ricerca agricola (INRA).

Secondo la ricerca del dott. Lallès, i preziosi antiossidanti superossido dismutasi enzimatici (SOD) contenuti nel melone sono in grado di ridurre significativamente l’accumulo intestinale delle proteine dello stress.

la ricerca è stata condotta osservando 36 maialini mantenuti a digiuno per due giorni e poi suddivisi in tre gruppi di studio.

Per tre settimane tutti gli animali sono stati nutriti con una normale dieta alimentare, ma due gruppi su tre hanno ricevuto un’integrazione variabile da 12,5 o 50 UI/Kg di antiossidanti SOD con lo scopo ben preciso di valutare eventuali variazioni dei livelli raggiunti dalle proteine dello stress nell’intestino dei maialini stessi.

I risultati delle analisi hanno mostrato che i livelli si SOD aumentano via via in un rapporto direttamente proporzionale al consumo di melone, e sono in grado di abbassare i livelli di proteine dello stress residenti nell’intestino.

Intervistato il dott. Lallès ha spiegato : "Il tratto gastrointestinale rappresenta una barriera per impedire il passaggio di potenziali microrganismi nocivi o sostanze tossiche nella circolazione portale; quindi, la sua tutela nei confronti delle proteine dello stress è di estrema importanza per quanto riguarda l’esposizione permanente a tali aggressori".

E' la prima volta che una ricerca di questo tipo dimostra come i SOD siano in grado di combattere lo stress.

E ora abbiamo una scusa in più per fare scorpacciate di melone visto che non ha praticamente grassi ed ha pochissime calorie! ( Fonte:
www.pressweb.it)

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Cedistic © 2014 -  Ospitato da Overblog