I silenzi di Federer - di André Scala

http://ecx.images-amazon.com/images/I/510Tuu13EXL._.jpgRoger Federer tennista dal palmarès unico, riunisce tutte le caratteristiche della celebrità sportiva globale alla pari di Mohammed Ali, Maradona o Michael Jordan. Il suo modo di giocare, il suo atteggiamento in campo e fuori conducono il tennis in un'altra direzione rispetto a quella tracciata dagli imperativi tecnici, economici e mediatici. Federer indica una via di fuga, rende evidente un fatto generale: tanto più lo sport è mostrato, sovraesposto sui media, tanto meno è celebrato. La figura di Federer, atleta moderno eppure fuori dal tempo nella sua classicità, non può essere rappresentata attraverso abusati codici linguistici. Il suo gesto fluido, leggero ed elegante ambisce a una dimensione di luce e silenzio, a uno spazio assoluto dove solo il gioco ha diritto di parola. Questo libro è dedicato all'ammirabile presenza poetica di un grande campione e più in generale all'essenza stessa del tennis che, come afferma David Foster Wallace, è lo sport che più di ogni altro rivela "la vera bellezza metafisica".

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Cedistic © 2014 -  Ospitato da Overblog