I robot che si prendono cura degli anziani

Negli ultimi anni la quota di popolazione al di sopra degli 85 anni nei Paesi cosiddetti “sviluppati”, è più che raddoppiata.

Con essa cresce anche la spesa sanitaria e l’esigenza di provvedere assistenza e cura per persone progressivamente sempre meno auto sufficienti.

E’ possibile che, anche in questo, come in altri settori, la soluzione passi dall’automazione.

All’Università di Bristol stanno mettendo a punto con la collaborazione dei colleghi dell’ateneo di West England, dei robot in grado di accudire gli anziani almeno per quanto riguarda alcune delle esigenze più frequenti, come ordinare la spesa o ricordare loro quando è l’ora di prendere le medicine.

Altri automi vengono progettati per aiutare le persone a recuperare l’efficienza motoria dopo aver subito un infarto e alcuni dei modelli sono perfino in grado di assumere delle espressioni facciali piuttosto realistiche, cercando di trasmettere delle emozioni.

Il progetto del Bristol Robotic Laboratory si chiama Mobiserv, ed è finanziato da uno stanziamento di tre milioni e mezzo di sterline, messo a disposizione dall’Unione Europea.

Non tutti sono però entusiasti dell’idea.

“Sono piuttosto sicuro – ha detto alla Bbc il professor Henry Wolf – che quando raggiungerete la mia venerabile età e qualcuno vi informerà che il robot destinato a prendersi cura di voi verrà consegnato domani, vi sentirete parecchio infelici.”

Wolf è stato uno dei primi scienziati britannici a lavorare nel campo dell’assistenza robotica agli anziani; non è quindi contrario a priori a questo tipo di innovazione, ma ritiene che nulla possa sostituire del tutto il contatto umano.

Ogni persona è poi una storia a sé, con caratteristiche peculiari, ed è per questo che alcune organizzazioni di “badanti” attive nel Regno Unito inviano a domicilio assistenti agli anziani in grado di dialogare con pazienti di una specifica etnia.

D’altro canto, negli Usa, i figli super indaffarati, tendono già ora a delegare la cura dei genitori non a individui in carne ed ossa, ma a sistemi di sorveglianza audio e video comandati a distanza tramite il telefonino.

Costano meno e evitano di dover far entrare estranei in casa. Certo, non ci si può rivolgere a loro per una carezza… ( Fonte: http://smartercity.liquida.it)

bandos_468x60.gif

1 Offerte Last Minute Banner

   
Dimensione dello pneumatico:
/
Mostrare le offerte:
Pneumatici invernali estivi
per tutte le stagion Tutti
 
 
Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Cedistic © 2014 -  Ospitato da Overblog