I pannelli solari fai da te

Uno dei maggiori ostacoli alla diffusione dei pannelli solari per uso domestico è l’ammontare dell’investimento iniziale.

In Italia bisogna stanziare una cifra attorno ai 20.000 euro, parte dei quali si ripagano negli anni grazie ai vari incentivi statali. Negli Usa si parla di una cifra simile – 20-30.000 dollari da sganciare sull’unghia -, che frenano l’adozione di questo tipo di tecnologia.

Se quanto promesso dall’azienda di Seattle Clarian Power diventerà realtà, la soluzione potrebbe arrivare sotto forma di pannelli solari a basso costo (da 600 a 800 dollari – installazione compresa) e che si possono collegare a un generatore di corrente tramite una semplice presa elettrica.

L’energia prodotta con questo sistema sarebbe limitata, ma sufficiente, con due o tre pannelli, a coprire il fabbisogno domestico. Non si tratterebbe quindi di vendere energia all’Enel, come accade in taluni casi in Italia, ma di tagliare i costi della bolletta.

Con gli incentivi e le agevolazioni presenti in molti Stati americani, il pacchetto Clarian di tre pannelli (circa 1.800 dollari) dovrebbe pagarsi da sé in un periodo di quattro anni, invece dei 15-20 necessari di solito.

Altri vantaggi di questo tipo di sistema sono la scalabilità e la portabilità: come ha spiegato alla Cnn il presidente dell’azienda, Chad Maglaque:

Il sistema è modulare: potete recarvi al negozio e comprare un pannello e la primavera successiva se vi serve più energia, potete tornarci e acquistarne un altro.

Trattandosi di pannelli piccoli e leggeri, che non devono per forza essere installati sul tetto, ma possono essere collocati ovunque si preferisca, si possono facilmente trasportare e ricollocare se si trasloca in un’altra abitazione, anche solo per le vacanze estive.

La produzione dei pannello solari do-it-yourself di Clarian dovrebbe cominciare quest’autunno: la messa in commercio è fissata per la primavera del 2011. ( http://smartercity.liquida.it)

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Cedistic © 2014 -  Ospitato da Overblog