Governo battuto sul Garante per l'infanzia

http://www.ilfuturista.it/images/stories/POLITICA/berlusconiombra.jpgGoverno battuto. È successo alla Camera, questa mattina, in occasione del voto sul testo che istituisce il Garante per l’Infanzia. L’emendamento che ha “messo in minoranza” l’esecutivo, presentato dall’opposizione, è riferito all'articolo 3, quello sulle competenze del Garante, e gli conferisce il potere di segnalare in caso di emergenza alle autorità giudiziarie competenti la presenza di minori in stato di abbandono al fine di una loro presa in carico. Poco prima il governo aveva rischiato anche di essere battuto su un altro emendamento, questa volta dell'Idv, su cui c'era il parere contrario dell’esecutivo. In quel caso, però, l'emendamento dell’opposizione era risultato bocciato in quanto c'era stata parità tra i favorevoli ed i contrari (260 a 260).

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Cedistic © 2014 -  Ospitato da Overblog