Giocatori di poker e casinò online, in testa la Lombardia

Pubblicato il da Cronache Lodigiane

http://www.lindipendenza.com/wp-content/uploads/2012/08/poker-online2-300x166.jpgUn recente sondaggio Eurisko ha cercato di far luce sulle tendenze di spesa orientate al settore “lusso”, in un momento di difficoltà economica pressochè generalizzata. Da questo, da un sondaggio del forum dedicato al poker e da altri dati sparsi per la rete prendiamo la via per cercare di definire chi è il  giocatore di poker e casinò online, quanto spende e quali sono le sue preferenze.

Anzitutto, il 5% di tutti i maggiorenni italiani ha speso del denaro giocando online durante l’anno passato: una cifra non indifferente, a pensarci bene. La sorpresa è che il più gettonato non è il Texas hold’em: a quanto pare gli scommettitori sportivi, e calcistici in particolare, hanno un rapporto migliore con il concetto di gioco online. Al secondo posto il complesso dei giochi da casinò online, ovvero bingo, blackjack, slot, roulette e poker.

Il poker naturalmente merita un posto a sè, e si guadagna il terzo posto soprattutto grazie, manco a dirlo, al già citato Hold’em. Il giocatore è al 90% di sesso maschile, e di età compresa tra i 20 ed i 40 anni, da 20 a 26 se vogliamo considerare un campione ancora più ristretto. Si gioca principalmente da grandi centri urbani, con in testa Milano, Roma e Napoli. E queste tre regioni (Lombardia, Lazio e Campania per l’appunto) raccolgono addirittura il 50% della spesa complessiva italiana nel campo. Gli orari preferiti sono quelli del dopo cena, tra le 21 e le 24.

E se credete che il livello medio d’istruzione sia basso, preparatevi ed essere smentiti: ben il 20% dei giocatori avrebbe un titolo universitario. A dimostrazione forse del fatto che prontezza mentale, arguzia ed abilità matematiche sono decisive in quello che troppo spesso è visto come un mondo in cui la fortuna è tutto.

AUTORE: CLAUDIO PREVOSTI

Fonte: http://www.lindipendenza.com/giocatori-di-poker-e-casino-online-in-testa-la-lombardia/

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti: