Entrare in menopausa a 30 anni per colpa dell’inquinamento

http://cosedicasa.noiblogger.com/files/2009/11/menopausa.jpgL’inquinamento fa male, specialmente alle donne, visto che possono anche entrare in menopausa. E secondo quanto scrive il Corriere della Sera, l’incidenza aumenta nelle donne con l’endometriosi, l’impianto di cellule della mucosa uterina al di fuori dell’utero. Perché tra le malattie dei nostri tempi c’è anche la menopausa precoce, ovvero la cessazione dell’attività ovarica.

 

Una serie di fattori come aumento della popolazione, pochi figli, età ritardata della prima gravidanza, sembra che possano incidere. Secondo una ricerca indiana quasi il 4% era in menopausa già tra i 29 e i 34 anni; l’8% tra i 35 e i 39. Di norma la menopausa arriva tra i 45 e i 55 anni (età media 51).

 

La predisposizione all’endometriosi sembra che possa essere legata a fattori genetici ma anche a sostanze inquinanti, come per esempio la diossina. “La sua incidenza nella popolazione generale varia dal 10 al 18%, ma nelle donne infertili tocca anche il 30-40%”, spiega il Corriere della Sera. ( Fonte: www.blitzquotidiano.it)

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Cedistic © 2014 -  Ospitato da Overblog