E Foroni si scopre “ Fortunello”

Puntuale quanto un orologio svizzero. Il tandem d’attacco non si concede soste. “ Diteci quello che c’è da scrivere e noi lo scriviamo” sembrano dire in redazione a “ Il Cittadino”.

 

E dall’Ufficio Stampa di Palazzo San Cristoforo i suggerimenti non mancano mai, anzi. L’ennesimo exploit, con l’immancabile corredo di foto, esce dalla penna di Fabio Ravera e protagonista, manco a dirlo, è il Presidente della Provincia Foroni.

 

Da celebrare le imprese del 29enne terzino del Napoli Andrea Dossena ( nella foto con l'allenatore Walter Mazzarri), nato in quel di Pieve Fissiraga, che su invito della Giunta visita il “ Palazzo”. L’occasione è ghiotta per abbinare ancora una volta la figura del Presidente ad un “ personaggio positivo della nostra Provincia”, un bravo professionista della pedata che nell’immaginario collettivo rappresenta il sogno, da molti accarezzato, che si fa realtà. Insomma un modo come un altro per sottolineare ancora una volta che dove c’è qualcosa di positivo, Foroni c’è. Roba da manualetto della comunicazione.

 

Ma c’è di più. L’articolista ci offre una chicca da gossip.

Il Presidente Foroni pare sia “ Un Fortunello”. Incredibile ma vero, leggete:

“ E chissà che l’incontro con il presidente Pietro Foroni e la giunta provinciale non porti fortuna anche a lui ( Dossena ndr) dopo che la “dea bendata” aveva baciato anche Stefano Lucchini, il giocatore lodigiano della Samp chiamato in azzurro proprio in seguito alla visita a Palazzo San Cristoforo.”

 

Avete capito? Se qualcosa non va per il verso giusto, ora sapete dove andare.

Cassa integrati e disoccupati del Lodigiano, tutti in Provincia a farsi toccare.

“ Con Foroni il Fortunello, il futuro sarà più bello”.

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Cedistic © 2014 -  Ospitato da Overblog