De Magistris e il caso Vecchioni: spunta anche il fratello del sindaco

http://sanremo.fansblog.it/wp-content/blogs.dir/51/files/roberto-vecchioni/roberto-vecchioni-04.jpgRoberto Vecchioni al Forum delle culture 2013, la kermesse internazionale di confronto e dialogo tra Paesi di tutto il mondo in programma a Napoli. La scelta del sindaco Luigi de Magistris è di quelle che fanno notizia, ma suscita anche forti polemiche, trasversali agli schieramenti politici. L’attacco più duro viene dal centrosinistra con l’ex sindaco Rosa Iervolino Russo, che definisce ”inaccettabile e assurda” la decisione di sostituire con il professore-cantautore chi aveva finora guidato la struttura napoletana per il Forum, Nicola Oddati, esponente di spicco del Pd locale, a lungo assessore comunale proprio con la Iervolino.

Anche il centrodestra, peroò, non è unanime nel giudicare la scelta. Il capogruppo Pdl in Consiglio regionale, Fulvio Martusciello, la approva senza riserve, mentre il leader dell’opposizione in Consiglio comunale, Gianni Lettieri, si chiede ”quale sia il senso” dell’avvicendamento: ”Vecchioni avrebbe potuto dare un contributo alla città in altre forme, la verità è che anche in questo caso de Magistris porta avanti solo il suo spoil system”.

Il sindaco, al contrario, rivendica il valore di una nomina di una personalità fuori dei partiti: ”Roberto è un poeta contemporaneo, completamente estraneo ai giochi e agli apparati. La sua storia e il suo impegno credo possano esprimere anche l’unità del Paese. Le critiche mi lasciano allibito, abbiamo scelto solo in base a capacità e qualità”.

Nel mirino finisce anche il fratello, Claudio de Magistris, tirato in ballo dal consigliere regionale del Pd Corrado Gabriele, che diffonde una nota all’arsenico: ” C’è un sospetto. Che a gestire il Forum possa essere qualcun altro. Sarà opportuno che nelle prossime settimane il sindaco chiarisca il ruolo di suo fratello Claudio rispetto a questa scelta ed il suo eventuale coinvolgimento attraverso la società Sud Arte, di cui è titolare, che ha già da tempo lavorato per la realizzazione degli eventi legati al Forum stesso. Sarebbe infatti sorprendente – continua Gabriele – ma è solo una ipotesi che varrebbe la pena forse che il sindaco spazzasse via, che a seguire da vicino il Forum sia a Napoli il fratello del sindaco visti gli impegni più che legittimi che una figura di prestigio del mondo dello spettacolo come Roberto Vecchioni avrà nei prossimi mesi”. ( Fonte: www.blitzquotidiano.it)


Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Cedistic © 2014 -  Ospitato da Overblog