Dacci oggi le nostre medicine quotidiane. Venditori senza scrupoli, medici corrotti e malati immaginari

http://ecx.images-amazon.com/images/I/51zprZF2xpL._SL500_AA300_.jpgLe prescrizioni mediche sono fondamentali, quando permettono l'assunzione del farmaco giusto al momento giusto. "Dacci oggi le nostre medicine quotidiane" ci rivela però che negli ultimi 25 anni le multinazionali del farmaco (le "Big Pharma"), potenti forze economiche che gestiscono il business più redditizio del mondo, hanno fatto in modo che questo semplice ed efficace principio non venga sempre applicato come dovrebbe. Attraverso la spasmodica ricerca di nuovi clienti-pazienti si realizza il business di produrre farmaci per persone sane e la conseguente ridefinizione delle patologie che permette così di abbassare le soglie per la prescrizione delle cure. Dacci oggi le nostre medicine quotidiane ci racconta inoltre di ricerche e sperimentazioni truccate, farmaci che cambiano nome e curano patologie diverse pur mantenendo inalterata la loro composizione, svelandoci che le "cure" mediche non hanno sempre come primo obiettivo la nostra salute.

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Cedistic © 2014 -  Ospitato da Overblog