Da Salerano a Graffignana ( L'Anello del Lambro)

Descrizione.

http://farm4.static.flickr.com/3411/3492101630_4d4c39fb27.jpgSeconda tappa della ciclabile dell'Anello del Lambro

In sponda destra: Dalla rotonda per Caselle Lurani lasciamo la ciclabile per percorrere la provinciale sino alla località Calvenzano.

Qui attraversiamo in direzione di Castiraga per imboccare un lunghissimo viale, a fondo sterrato, che termina alla monumentale cascina Pagano, mentre la strada prosegue zigzagando fra i campi, sempre al margine della ripa del Lambro.

Dopo un piccolo agglomerato agricolo, ci ritroviamo ad un incrocio, prima di un ponticello in cemento, dove prendiamo a sinistra sino al Mulino di Vidardo e al piccolo cimitero.

Al parcheggio, sul bordo del fiume Lambro, ci dirigiamo a destra in Via di Monte Oliveto sino all’abside della parrocchiale dove andiamo a destra, in salita. Al suo termine ci muoviamo a sinistra sino alla facciata della chiesa dove, sul fianco di un viale, ritroviamo la ciclabile.

Al suo termine, al semaforo, ritorniamo a sinistra sulla provinciale per giungere ad una grande rotonda posta alle prime case di Sant’Angelo Lodigiano. Alla rotonda andiamo verso il centro imboccando Via Cavour.

All’uscita di Sant’Angelo Lodigiano riprendiamo la ciclabile sin oltre l’ospedale lungo Via dei Boschi. Proseguiamo per qualche chilometro in leggerissima salita, sino ad un bivio. Andiamo a sinistra per un chilometro e poi, ad un altro stop, ancora a sinistra in direzione di Graffignana.

In sponda sinistra:

Dal ponte sul Lambro di Salerano seguiamo la SP sino a trovare, a destra, una strada minore che ci accompagnerà ad un piccolo insediamento agricolo di origine monastica. Proseguiamo sino ad un bivio dove andiamo sempre diritti per giungere in breve alla frazione di Domodossola e poi sino ad incrociare la nuova SS 235 che può essere attraversata in tutta sicurezza sfruttando il sottopasso che troviamo alla destra della rotonda. Riemersi accanto all’ingresso monumentale di un cascinale, seguiamo la vecchia statale sino al ponte sul Lambro.

Da visitare:

Sant’Angelo Lodigiano

Il castello, sede della Fondazione Morando Bolognini (Tel. 0371.211140 www.castellobolognini.it

( Fonte: www.trekking.it)

Autore: Carlo Zani

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Cedistic © 2014 -  Ospitato da Overblog