Da Graffignana a Borghetto Lodigiano e San Colombano al Lambro ( L'Anello del Lambro)

Descrizione.

Terza tappa della ciclabile dell'Anello del Lambro

http://www.verdenetwork.it/vncms/storage/public/2006/200608241137080.23889100.jpgPrendere in discesa Via Lodi, posta a sinistra della chiesa parrocchiale, e proseguire sino alla tangenziale dove imbocchiamo il ponte a destra. Al primo incrocio andiamo a sinistra in leggera salita verso la frazione di Vigarolo. All’incrocio svoltiamo a destra, sempre sulla vecchia provinciale in direzione del serbatoio dell’acquedotto.

Alla sua base ritorniamo, svoltando a sinistra, sulla SP 125 che percorriamo sino allo stop nei pressi di Borghetto Lodigiano. Andiamo a destra e subito a sinistra in Via Barinetti; allo stop, a sinistra, per Via Garibaldi sino a giungere davanti alla parrocchiale. Imbocchiamo Via Cavallotti sino a Via Dante dove prendiamo a destra. Allo stop svoltiamo a sinistra e imbocchiamo la ciclabile sino alla località Tre Ruote. Al semaforo ritorniamo sulla provinciale che in breve ci porta al centro di San Colombano al Lambro. A questa località si può arrivare direttamente da Sant’Angelo Lodigiano percorrendo via dei Boschi e svoltando prima a sinistra e poi a destra in salita al secondo bivio.

Dopo poco più di un chilometro troviamo a sinistra la strada per San Colombano che percorriamo sino al bivio dove lasciamo la strada principale per prendere, diritti, quella in leggera salita. Allo stop svoltiamo a destra e poi subito a sinistra in Via Madonna del Monte. Allo stop a sinistra una ripida discesa ci conduce al castello Visconteo.

Da Borghetto Lodigiano si può arrivare sino a Livraga: uscendo dalla piazza e imboccando Via Pompeo Tavazzi si arriva in breve alla ciclabile che ci accompagna sino alla frazione di San Lazzaro e da qui a Livraga. Da qui si procede per Pantigliate e Orio Litta per raccordarsi con la ciclabile della Golena del Po o per Brembio seguendo la ciclabile Medio Lodigiano.

Da visitare:

Borghetto Lodigiano

Palazzo Rho, costruzione tardogotica in cotto del XV secolo, attuale sede del Comune, la parrocchiale di San Bartolomeo, e la villa Rho - Confalonieri - Belgioioso. ( Fonte: www.trekking.it)

Autore: Carlo Zani

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Cedistic © 2014 -  Ospitato da Overblog