Crisi sì, ma non per tutti

I 'paperoni' americani si arricchiscono: nel 2010 - in base alla classifica 2010 stilata da Forbes sui 400 uomini più ricchi d'America - la loro fortuna è aumentata dell'8% rispetto al 2009, attestandosi a 1.370 miliardi di dollari. Bill Gates è il primo.

 

In base alla classifica Forbes 2010, il fondatore di Microsoft, con una fortuna stimata in 54 miliardi di dollari, è il più ricco.

 

Segue al secondo posto il guru della finanza Warren Buffett con 45 miliardi di dollari. Larry Ellison, amministratore delegato di Oracle, è terzo con 20 miliardi di dollari. Mark Zuckenberg, il fondatore di Facebook, si piazza alla 35/a posizione, con una fortuna cresciuta in un solo anno del 245%.

 

Zuckenberg, però, non è il giovani più ricco d'America: a soffiargli il primato è il 26enne Eduardo Saverin, di appena otto giorni più giovane. 

LA TOP TEN DEI PAPERONI
1 - Bill Gates (Microsoft) 54 mld dollari
2 - Warren Buffett (Berkshire Hathaway) 45 mld
3 - Larry Ellison (Oracle) 27 mld
4 - Christy Walton e famiglia (Wal-Mart) 24 mld
5 - Charles Koch (Koch Industries) 21,5 mld
6 - David Koch (Koch Industries) 21,5 mld
7 - Jim Walton (Wal-Mart) 20,1 mld
8 - Alice Walton (Wal-Mart) 20 mld
9 - S. Robson Walton (Wal-Mart) 19,7 mld
10 - Michael Bloomberg (Bloomberg) 18 mld

 

( Fonte: www.leggo.it)

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Cedistic © 2014 -  Ospitato da Overblog