Conosciamo Maurizio Pallante e la Decrescita: bio-bibliografia

http://www.ilcambiamento.it/foto/250/maurizio_pallante.jpgNato a Roma nel 1947. Laureato in lettere, e stato insegnante e preside. Da qualche anno vive in una cascina tra i boschi e le colline del Monferrato astigiano, dove svolge attività di ricerca e di pubblicazione saggistica. Due sono i filoni della sua opera: le politiche energetiche e tecnologie ambientali e la letteratura.

Sui rapporti tra ecologia, tecnologia ed economia ha pubblicato:

 

Le tecnologie di armonia, Bollati Boringhieri, Torino 1994

Scienza e ambiente. Un dialogo, con Tullio Regge, Bollati Boringhieri, Torino 1996

L'uso razionale dell'energia. Teoria e pratica del negawattora, con Mario Palazzetti, Bollati Boringhieri, Torino 1997

Ricchezza ecologica, Manifestolibri, Roma 2003

Un futuro senza luce?, Editori Riuniti, Roma 2004

Un programma politico per la decrescita, Edizioni per la Decrescita Felice - 2008

Decrescita e migrazioni, Edizioni per la Decrescita Felice 2009

La Decrescita felice - La qualità della vita non dipende dal pil, Edizioni per la Decrescita Felice, ristampa aggiornata 2009

Felicità sostenibile - Filosofia e consigli pratici per consumare meno, vivere meglio e uscire dalla crisi, Rizzoli 2009

I trent'anni che sconvolsero il mondo, Pendragon, 2010

 

Sulle stesse tematiche Maurizio Pallante ha collaborato con giornali e periodici, tra cui il supplemento settimanale de La Stampa, Tuttoscienze, Il Sole 24 ore, Il Manifesto, Il Ponte, Rinascita, Equilibri (rivista de Il Mulino sui problemi ambientali), Carta. Collabora con la trasmissione radio Caterpillar che da anni sostiene la causa della decrescita ed è membro del comitato scientifico di "M'illumino di meno", l'iniziativa di mobilitazione internazionale in nome del risparmio energetico che cade nel giorno del "compleanno" del Protocollo di Kyoto. Ha svolto l’attività di assessore all’Ecologia e all’Energia del comune di Rivoli.

Altri scritti: Discorso sulla decrescita (libro + audio cd), Manifesto del Movimento per la Decrescita Felice, Fare della politica energetica e ambientale il fulcro della politica economica, Articoli

Care, losche e tristi acque in bottiglia di plastica, I monasteri del Terzo Millennio, Considerazioni sull'appello per Mirafiori come risorsa per Torino..

E' autore inoltre di un trattatello di biochimica in forma di racconti inseriti in una cornice narrativa: Metamorfosi di bios. Le molecole raccontano, Editori Riuniti, Roma 2003.

In ambito letterario ha pubblicato libri di poesia:

Moesta et errabunda, Edizioni del Leone, Venezia 1986

L'estraneità, la ricerca, il tempo, con 19 acquerelli di Gabriella Arduino, Edizioni del Leone, Venezia 1991

La storia di tre generazioni della famiglia dei tipografi Tallone, I Tallone, Scheiwiller, Milano 1989

Un'idea di Roma, Priuli & Verlucca, Ivrea 2002, in cui affianca un centinaio di acquerelli di Gabriella Arduino, ambientati nella citta all'inizio del nuovo millennio, con un suo personale itinerario romano nello spazio e nel tempo. ( Fonte: http://www.paea.it)

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Cedistic © 2014 -  Ospitato da Overblog