Codacons Liguria, esposto contro le slot

http://www.ilsecoloxix.it/rf/Image-lowres_Multimedia/IlSecoloXIXWEB/genova/foto/2013/05/21/sala_giochi_marassi_Ge102011-9891--U1902000381581b3B-440x240.jpgAnche il Codacons si è schiera contro le slot machine presenti in Liguria con un esposto presentato in Procura, ai carabinieri del Nas e alla guardia di Finanza.

L’associazione dei consumatori ha chiesto di aprire un’indagine sulle sale aperte su tutto il territorio regionale per capire se non vi siano anche ipotesi di reato, quali gioco d’azzardo, estorsione o riciclaggio: “Il giocatore patologico - si legge nell’esposto - mostra una crescente dipendenza nei confronti del gioco d’azzardo, aumentando la frequenza delle giocate, il tempo passato a giocare, la somma spesa nel tentativo di recuperare le perdite, investendo più delle proprie possibilità economiche e trascurando i normali impegni della vita per dedicarsi al gioco”.

Secondo l’associazione, “la diffusione di massa del ‘gioco d’azzardo’ è tra le prime cause di indebitamento delle famiglie, ed è l’anticamera del ricorso al prestito usuraio”.

Secondo i dati diffusi dal Codacons, il 30% dei giocatori italiani ha problemi di gioco patologico, percentuale che sale al 50% tra i disoccupati; inoltre, il problema riguarda il 25% delle casalinghe e il 17% degli studenti.

© Riproduzione riservata

Fonte: http://www.ilsecoloxix.it/Facet/speciali/Uuid/3f65ce46-c23b-11e2-b282-ca01c21618ef/Codacons_esposto_contro_le_slot_CAPcodandaocsoslot.xml

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Cedistic © 2014 -  Ospitato da Overblog