" Che cos'è la Globalizzazione- Rischi e prospettive della società planetaria" di Ulrich Beck

Pubblicato il da Cronache Lodigiane

http://s2.macrolibrarsi.it/data/cop/big/c/che-cosa-e-globalizzazione.jpg?1257521829Nel lessico di fine millennio si è fatta strada una parola nuova, una parola che negli usi e abusi quotidiani rischia di risuonare senza un preciso significato: globalizzazione. Ma che cos'è effettivamente la globalizzazione? Come se ne coglie la reale complessità? E come ci si misura con le sue sfide?

Ulrich Beck, uno dei più originali e acuti interpreti della società contemporanea, cerca in questo libro di individuare delle risposte e di indicare nuovi terreni di riflessione. Muovendo da un'ampia rassegna critica delle principali teorie della globalizzazione, da quella dell'economia mondo di Wallerstein alla tesi della mcdonaldizzazione di Ritzer, Beck evidenzia gli errori di un globalismo semplificato e di una "metafisica" del mercato mondiale. Ma rivendica anche la necessità di una "politica della globalizzazione" capace di rispondere ad emergenze sociali, culturali e ambientali non più governabili a livello nazionale.

I rischi che minacciano la società mondiale, sottolinea Beck, possono oggi mobilitare nuove energie sociali e politiche, promuovendo nel lungo periodo uno sviluppo razionale della condizione umana e favorendo la nascita di una "seconda modernità".

Che cos'è la Globalizzazione
18.2

Ulrich Beck insegna Sociologia alla Ludwig-Maximilians-Universität di Monaco di Baviera e alla London School of Economics. Con il volume La società del rischio.Verso una seconda modernità si è in breve tempo affermato come uno dei principali pensatori europei.

Fra le sue molte opere tradotte in italiano: Il normale caos dell'amore (con E.Beck-Gernsheim);Che cos'è la globalizzazione; Europa felix; I rischi della libertà; Il lavoro nell'epoca della fine del lavoro; Libertà o capitalismo?;Un mondo a rischio; Lo sguardo cosmopolita; L'Europa cosmopolita (con E. Grande); Costruire la propria vita; I rischi della libertà. L'individuo nell'epoca della globalizzazione.

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti: