Casalpusterlengo: ecco tutte le promesse disattese

Il centrodestra di Casalpusterlengo, durante la campagna elettorale e da quando amministra la città, ha fatto numerose promesse in merito al tema sicurezza e su come avrebbe incrementato le risorse per il controllo dl territorio. Ad oggi le promesse sono rimaste tali, pura propaganda. Prima promessa disattesa. Il controllo del territorio, specialmente nelle ore serali, è diminuito e non certo per colpa degli uomini e delle donne della Polizia Locale, il cui impegno e serietà sono sotto gli occhi di tutti, la responsabilità va attribuita unicamente a questa amministrazione e al suo Sindaco.

Numerosi agenti hanno abbandonato o stanno per abbandonare il comando di Casale e la loro sostituzione, inspiegabilmente, tarda a venire. Questa inerzia da parte degli amministratori non permette la copertura dei turni, non consentendo un costante e capillare presidio del territorio. Seconda promessa disattesa. Questa maggioranza ha investito una somma ingente per l’implementazione di un sovradimensionato sistema di videosorveglianza che, a quanto pare, non è funzionante o lo è in minima parte, tanto che a Casale continuano ad avvenire numerosi atti vandalici senza che i colpevoli vengano individuati (pista ciclabile del Brembiolo con staccionate completamente divelte, parco delle Molazze con staccionate divelte e pavimentazione rimossa e gettata nel laghetto, ecc.).

Questo investimento doveva essere un deterrente contro l’accadimento di atti criminali? A quanto pare chi ha commesso le rapine avvenute a Casale nell’ultimo periodo non era dello stesso parere. Con tutti i bisogni dei cittadini di Casale era proprio necessario fare un investimento del genere? Terza promessa disattesa. La sicurezza di una città passa attraverso la cura del territorio, l’illuminazione delle strade e la capacità di rendere fruibili ai cittadini gli spazi pubblici incentivando la presenza della gente in città. Rendere la città viva è il miglior modo per renderla anche sicura. Questa amministrazione non ha fatto niente per rivitalizzare la nostra città e portarla ad essere più a misura d’uomo. Casale ha ormai capito che i proclami di questa amministrazione comunale erano solo sterile propaganda, per questo noi saremo sempre pronti a rimarcarne i fallimenti portandoli puntualmente alla conoscenza di tutti i cittadini.

Partito Democratico Circoli di Casalpusterlengo e Zorlesco

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Cedistic © 2014 -  Ospitato da Overblog