Boom di richieste per i vaccini antinfluenzali a Milano

Cominciata da poco più di una settimana negli studi medici, la campagna di vaccinazioni antinfluenzali ha già fatto registrare un boom di richieste, al punto che si parla di circa 13 mila anziani vaccinati a Milano in appena 7 giorni, senza contare le iniezioni non immediatamente inserite nel sistema informatico sanitario.

 

Cifre che potrebbero facilmente superare quelle dell'anno scorso, dunque, quando a vaccinarsi fu circa il 52% degli anziani oltre i 65 anni, nonostante le polemiche che, anche quest'anno, come quello precedente, sono sorte sulla necessità di sottoporsi o meno alla profilassi.

 

Tra i medici di famiglia si sono infatti registrate richieste da record, che hanno dovuto fare i conti con i problemi di approvvigionamento dei farmaci che hanno visto come protagonista la città di Milano (articolo qui); difficoltà poi rientrate nell'arco della settimana.

 

Ieri inoltre sono stati aperti anche i centri vaccinali dell'Asl, dove potranno recarsi i soggetti a rischio e i malati cronici, fino al prossimo 26 Novembre. ( Fonte: www.milanoweb.com)

 

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Cedistic © 2014 -  Ospitato da Overblog