Berlusconi verso le dimissioni. Atteso al Colle già in serata

http://www.ilfuturista.it/images/resized/images/stories/politica5/b-addio_200_200.jpgSilvio Berlusconi non ha retto il colpo. Lui stesso ieri ha fatto riferimento al suo cuore che gronda sangue per aver smentito se stesso. Non è una novità ma stavolta la pressione psicologica di un paese che crolla e la responsabilità politica che si è resa palese anche ai suoi occhi hanno avuto la meglio sul suo ego. E così si è appreso che sarà l’ultimo ferragosto da presidente del consiglio. Si parla, difatti, di dimissioni entro tre giorni.

 

Il che, secondo i parlamentari a lui più vicini, dovrebbe avere ricadute positive sulla discussione e l’approvazione del decreto contenente le misure finanziarie presentate ieri. Insomma, un modo per dimostrare all’opposizione e al paese che anche lui è in grado di fare l’estremo sacrificio pur di non arrecare ulteriori danni. Dal principio qualcuno ha anche parlato di dimissioni anche dalla carica di deputato, circostanza immediatamente smentita dai suoi uffici. Va da sé che rinunciare allo scudo parlamentare con processi in corso sarebbe una mossa eccessiva, insomma non da Silvio Berlusconi.

 

Inizialmente si è pensato a un Angelino Alfano raggiante perché in procinto di trasformarsi in unico leader del Popolo della libertà. Soddisfazione durata poco giacché gli hanno fatto notare che fuori il padre, fuori il figlio. Fatto sta che gran parte del Pdl è nel panico, raccontano da via dell’Umiltà, perché c’è il rischio che il partito cada in una vera e propria sindrome da Balcani.

 

L’attesa è chiaramente notevole e il paese vivrà giorni non semplici con due incombenze da gestire: la stangata finanziaria e l’immediata apertura dell’iter che dovrà portare a un nuovo esecutivo. Spiazzati anche i partiti di opposizione che, sebbene stiano prendendo la notizia con enorme sollievo, saranno chiamati, già nelle prossime ore, a una mobilitazione eccezionale.

 

Ps: quello appena proposto è uno scenario politico di fantasia ma che, tuttavia, accetteremmo volentieri come reale. ( Fonte: www.ilfuturista.it)

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Cedistic © 2014 -  Ospitato da Overblog